06 ottobre 2011

Mahakala reloaded

Mahakala omnogovae è un piccolo paraviano dal Cretacico Superiore della Mongolia istituito nel 2007 in un breve articolo su Science (Turner et al. 2007). Come sempre, è desiderabile che dopo la istituzione in un breve articolo su rivista blasonata, sia pubblicata una più ampia e dettagliata descrizione tecnica. Con mio piacere, così è stato con Mahakala. Turner et al. (2011) pubblicato ieri, descrive nel dettaglio tutta la osteologia di questo piccolo theropode e ne riafferma lo status di dromaeosauridae più basale sulla base di un'analisi che spero presto di poter visionare io stesso.
Intanto, la dettagliata ridescrizione di Mahakala mi permetterà una più completa codifica in Megamatrice...

Bibliografia:
Turner AH., Pol D, Clarke JA, Erickson GM, Norell MA. 2007. A basal dromaeosaurid and size evolution preceding avian flight. Science 317 (5843): 1378–1381.
Turner AH, Pol D, Norell MA. 2011. Anatomy of Mahakala omnogovae (Theropoda, Dromaeosauridae), Tögrögiin Shiree, Mongolia. American Museum novitates 3722: 1-68.

6 commenti:

  1. Se _ Mahakala omnogovae_ è il più basale dromeosauride conosciuto, ma è anche uno degli ultimi ad essere comparsi, non sarebbe il caso di classificarla in un gruppo a parte, sister group di dromaeosauride?

    Considerato che la sua storia evolutiva difficilmente è quella del "fossile vivente" (inteso come statico, stile XIX secolo), e che dromaeosauride risale al Liassico o poco più (correggimi se sbaglio, ma i primi reperti sono di circa 165 milioni d'anni fa, ma si può supporre siano molto più antichi, altrimenti BCF), si può supporre tra lei e il coevo _Velociraptor_ una divergenza appena inferiore a quella tra lo stesso _Velociraptor_ e un _Zanabazar_.

    Del resto anche gli Unenlagiinae potrebbero essere messi in un "cassetto" a parte.

    Ora lo so che questo è un ragionamento anti cladistico, e che tu potresti rispondermi "non esistono (ancora) differenze morfologiche (note) tali da distinguere i, mettiamo, mahakalosauridae, da il resto dei dromeosauridae basali", però la sistematica serve anche a capire il mondo e le relazioni tra i gruppi. E qui la distanza tra Mahakala e gli altri dromeosauridi della sua formazione è misurabile non i milioni o decine di milioni di anni, ma in un 100 milioni di anni abbondanti.

    Valerio

    RispondiElimina
  2. Valerio,
    Dromaeosauridae è qualunque cose + vicina a Dromaeosaurus che a Troodon, pertanto, Mahakala è un Dromaeosauridae. Il tempo di divergenza non ha alcun valore, così come la diversità interna al gruppo.
    Dromaeosauridae inteso come lo intendiamo ora non è una "famiglia", ma un clade. Le "famiglie" o qualunque altra categoria linneana, non ha senso reale ma solo nella mente umana.
    Inoltre, i Dromaeosauridae più antichi hanno 125 milioni di anni. I fantomatici denti di dromaeosauridi di 165 my possono benissimo essere di Proceratosauridae.
    Infine, "Mahakalidae sensu Valerio" comprende un solo taxon interno, Mahakala, quindi, in assenza di altri taxa interni, "Mahakalidae" è ridondante con Mahakala, quindi inutile.

    RispondiElimina
  3. il paper è già online: http://hdl.handle.net/2246/6130

    Marco

    RispondiElimina
  4. Dovrebbero farli a Torino i paraviali, per allargare i controviali

    RispondiElimina
  5. Noto che un sacco di followers di Theropoda sono torinesi o vivono a Torino o gravitano attorno a Torino, dovremmo vedreci per una pizza, o magari andare assieme al museo di storia naturale...

    Valerio

    RispondiElimina
  6. Non tutti coloro che commentano sono followers, nè tutti coloro che citano Torino stanno là...

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -