06 maggio 2021

Perché ci meritiamo il crossover con Fast and Furious

Sì, John, hai letto bene...

A soli tre giorni dalla pensione, ecco che mi trovo sullo schermo la notizia che rimbalza nei vari siti e forum cinematografici. Circola voce di un possibile crossover tra la saga di Fast & Furious e il franchise di Billy e il Clonesauro. E a differenza di Roger Murtaugh, io non sono troppo vecchio per questi coproliti pre-diagenetici. Al contrario! Io da almeno 10-12 anni sono pronto per questa cosa! 

Sono pronto? Io sono nato pronto! 

Già me lo vedo, il dinomaniaco ortodosso, l'auto-proclamato "fan puro", che mette le mani avanti dichiarando che "è solo un rumor senza fondamento", oppure "non c'è nulla di ufficiale". 

Ah! Povero stolto, così lobotomizzato dal tuo fanatismo da non cogliere ciò che accade, e che non riconosci il processo che è in fieri da almeno un decennio. Nulla accade per caso, nel mondo dei franchise hollywoodiani. Tutto è strategia di marketing, sondaggio e pianificazione di impresa. E se una "notizia" così circola online è per una chiara e consapevole operazione di sondaggio. Stanno raccogliendo informazioni demoscopiche sulla fattibilità del progetto, e lo fanno nel modo più economico e indolore possibile nell'era in cui le armate di fanboy online spingono (e seguono) il flusso dei capitali nella industria dell'intrattenimento.

Come lo so? Lo spiega perfettamente Jerry Fletcher, alias Martin Riggs in pensione. Il modo con cui si svolgono queste cose è implicitamente sottostimato. Ma accade, se sai leggere i segnali. E se non sei in grado di leggere i segnali, beh, probabilmente sei una povera vittima lobotomizzata dal Franchise.

Se sei inorridito all'idea di un film in cui un team di tamarri motorizzati interagisce con dei dinosauri, dove eri quando ti servirono un motociclista a tutta velocità nella foresta circondato da un branco di veloci-raptor? Se sei scandalizzato all'idea che un simile film tradisca lo "spirito originario" di Jurassic Park, dove eri quando ti servirono un Indominkius che parla ai raptor, un Indorutto psicopatico, i Mosasauri lunghi un chilometro, Blue il cagnolino ed il bro-team di raptor e Tyrannosaurus? Un tale tsunami di tamarrate e pacchianaggine può solo portare, naturalmente, a Fast & Furious.

E quando ciò accadrà, questo blog sarà pronto a rispondere con altrettanto idiota tamarraggine.


1 commento:

  1. e nemmeno c'è nulla di nuovo sotto il sole dato che "Cadillacs and Dinosaurs" risale al 1987.

    Giovanni Garbarini

    RispondiElimina

I commenti anonimi saranno ignorati
Anonymous comments are being ignored