03 febbraio 2015

Billy World Digital Homology

Questa mattina, ho riguardato il secondo trailer di Billy World, e, inevitabilmente, mi sono concentrato sui fotogrammi del fantomatico "ibrido", Indominkius. Un dettaglio della bestia mi ha stuzzicato la riflessione paleontologica.
Guardate questo fotogramma. 



Si vede la mano, in vista palmare (detta anche, vista flessoria o ventrale). Il dettaglio, al quale ho già accennato in precedenti post, è che questa mano è tetradattila, ovvero, con quattro dita. Molti theropodi basali hanno quattro dita, ovvero, conservano un vestigio del quarto dito (e, ovviamente, un quarto metacarpale), ma nessuno porta un ungueale alla fine del quarto dito (anzi, l'assenza di ungueali nel quarto e quinto dito è sinapomorfia dell'intero Archosauria). Ma non è di quel dettaglio che voglio parlare, bensì della curiosa proporzione tra le dita, che pare - volendo concedere a questo film una valenza "scientifica" - implicare che i creatori di questo mostro stiano sostenendo una ben precisa interpretazione dell'omologia delle dita della mano dei theropodi.



Se osservate la mano di Indominkius, essa ha il dito più mediale (che, pertanto, assumiamo sia il primo dito della mano) più corto e gracile degli altri, ed il terzo dito che è il più lungo e sviluppato. Inoltre, il quarto dito è ben sviluppato e con più di due falangi (per ora, trascuriamo la presenza dell'ungueale). Questa formula della mano è fortemente in contraddizione con la formula falangeale standard dei theropodi, ma è - curiosamente - esattemente ciò che ci aspetteremmo in un tetanuro basale qualora l'ipotesi della morfologia della mano nei tetanuri, proposta da Xu et al. (2009) dopo la scoperta di Limusaurus, fosse valida. Infatti, se tale ipotesi fosse corretta, sarebbe ipotizzabile uno stadio evolutivo da qualche parte lungo lo stelo-aviano che presenti il primo dito molto ridotto ed il quarto ancora sviluppato, con il terzo che sta assumendo il "ruolo" di dito principale.
Tuttavia, dato che tale ipotesi è molto controversa e che, recentemente, gli stessi sostenitori di questa ipotesi hanno abbandonato tale prospettiva (almeno, basandomi su quanto riportato all'ultimo Meeting SVP), è improbabile che tale formula falangeale corrisponda ad un qualche stadio evolutivo di Theropoda. 

Nondimeno, è curiosa la corrispondenza tra la mano fantasiosa di Indominkius e l'ipotesi 2-3-4 per la mano tetanurina proposta da Xu et al. (2009).

PS: dettaglio comportamentale: perché mai un theropode in corsa dovrebbe afferrare la preda con la mani, dato che la testa è comunque sempre davanti e quindi già sulla preda rispetto alle mani? Forse perché, purtroppo, nessun paleontologo è stato consultato per il film...


18 commenti:

  1. Ecco questo volevo chiedere, possibile che per un film della saga di Billy, anche se questo film di billy ha pochissimo, non sia stato richiesto alcun consulto paleontologico? Mi sembra una grave mancanza di rispetto verso Jurassic Park stesso, verso i fan del Mesozoico e verso i veri studiosi... come fai a fare un "film sui dinosauri" senza chiamare un esperto?
    Riccardo Cori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplice: non è un film sui dinosauri.

      Elimina
    2. Si, questo lo so benissimo, ma per quanto anche gli altri siano pochissimo film sui dinosauri (chi più chi meno) un paleontologo è sempre stato consultato, fermo restando che nonostante questo la cura paleontologica era molto scarsa, soprattutto andando avanti negli anni con i sequel, però quel consulto paleontologico gli dava quell aria di serietá in più, specialmente agli occhi di chi non era molto informato... mi pare semplicemente strano che qui con strafottenza hanno detto "possiamo farne benissimo a meno", è ovvio che poi le minchiate presenti ci sarebbero state tutte ugualmente, ma io se fossi Jack Horner mi sareii inc****ato nero
      Riccardo Cori

      Elimina
    3. L'aria di serietà è, appunto, solo aria...

      Elimina
  2. Su questo hai ragione ma alla fine questo è un film che , almeno a quanto dice dovrebbe parlare di dinosauri, poi so che non e così, so che è un mix di monster movie ed errori paleontologici, questo lo so benissimo avendo letto quasi tutti i tuoi post su billy, avendo letto anche altre fonti attendibili ed avendo anche un po di critica personale (per molte cose non ci vuole un esperto a capire siano sbagliate) però fatto sta che Jurassic World si propone come un film sui dinosauri anche se non lo è, e su questo non c è dubbio. Ora però il fatto di non avvalersi di un paleontologo mi sembra grave come fare un film sui romani senza avvalersi di uno storico (cosa sicuramente successa) magari chi sa se chiedevano qualche consiglio non usciva la cacca che è, senza dubbio se ne sarebbero fregati, ma almeno qualche piccola cosa.... bo a me sembra una cosa assurda e ora mi sta ancora più antipatico come film, cioè con quale pretesa tu regista, sceneggiatore ecc ecc ti metti a parlare di "presunti... molto presunti, dinosauri" senza chiedere prima a un esperto, per me questa non è altro che ennesima offesa alla paleontologia, cosi fa sembrare come se chiunque voglia possa mettersi a parlare di dinosauri, male ma comunque a parlare.... aspetta un attimo, ma non è forse così?
    Riccardo Cori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il post era solo una scusa per parlare dell'omologia nella mano dei tetanuri.
      Cosa ben più interessante di un film.

      Elimina
  3. Ahahahah immaginavo, ma quell'ultima frase, come si suol dire, m ha disturbato parecchio... però su una cosa bisogna dare atto a anni e anni di informazione spazzatura sui dinosauri (purtroppo per me per ora le occasioni per la vera informazione sono state ben poche apparte il tuo blog, qualche lettura decente e le fonti che scrivi a fine post).... quando ho visto quel quarto ungueale nel primo trailer mi ha dato subito una sensazione di sbagliato, di qualcosa che non doveva esserci, anche senza aver fatto subito caso al problema (si vede per qualche istante di sfuggita e gia la mia mente era sovrappensiero dalle altre cose viste) mi era arrivata subito questa sensazione che c era qualcosa di sbagliato... e questo fa pensare, se anni di iconografie sbagliate di dinosauri mi hanno fatto accorgere più o meno inconsciamente del problema, quanti errori la mia mente, e quella di molti altri, avrá assimilato altrettanto inconsciamente?
    Poi sul fatto dell ipotesi di Xu et al. (2009) penso si tratti solo di una coincidenza dovuta al fatto che avevano in mente piu un drago o un mostro che un dinosauro quando hanno "costruito" l ibridosauro

    Riccardo Cori

    RispondiElimina
  4. Vista da così quella mano, se fosse stata a cinque dita, sarebbe più simile a quella umana, con il primo dito che sembra più un pollice addirittura opponibile.
    Alessandro (Bologna)

    RispondiElimina
  5. Dopo aver letto l'articolo ho trovato questo;mi piacerebbe sapere cosa ne pensi :)
    http://www.smithsonianmag.com/science-nature/scientist-behind-jurassic-world-breaks-down-trailer-180953505/?no-ist
    Renato(Milano)

    RispondiElimina
  6. Magari si sono basati sullo studio che citi...porca vogliono essere nostalgici anche nel basarsi su studi poi divenuti obsoleti/non corretti?
    Parlo ovviamente di quando per JP1 hanno usato il lavoro di Paul. ;)

    Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, qui sei tu che vedi quello che vuoi vedere. In assenza di prove evidenti di un riferimento, è una pura somiglianza che solo un esperto in dinosauri potrebbe cogliere. Ben diverso dell'essersi basati sui lavori (allora all'avanguardia) di Paul nel 1993.

      Elimina
    2. Si beh l'ho buttata li XD

      Davide

      Elimina
  7. E' uno spettacolo come transformer 4

    RispondiElimina
  8. The most insulting thing about the movie to paleontology is this line from the trailer "We have learned more in the past decade from genetics than a century of digging up bones.."

    It pretty much a middle finger to the hard work of paleontology. The dinosaurs are a retrogression to the 80's in Jurassic World, especially the sauropods suspiciously resembling vintage perceptions, as if they modeled it to look like the classic image of a Brontosaurus.

    The original Jurassic Park intended to break away from the mold of 80's dinosaurs and presenting new understandings of dinosaurs, it was injected with effort as an attempt unlike this Jurassic World which is complete disregard of fact.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "We have learned more in the past decade from genetics than a century of digging up bones... this is the reason our dinosaurs are so old-style".

      Elimina
    2. PRICELESS! XD

      Davide

      Elimina
  9. Questo film sta affossando completamente le mie aspettative.
    Adesso ci manca solo che l'Indominkius afferri oggetti come pietre o rami, e le scagli contro qualche malcapitato.

    Stefano

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -