02 febbraio 2015

Billy World Cospiracy - Indominkius: villain o vittima?

Sebbene una grossa fetta dei miei lettori pensi – a torto – che io sia solo un freddo studioso di pezzi di ossa polverosi, in questo blog sono anche un amante delle disquisizioni extra-scientifiche in salsa nerd. Ovviamente, a patto che ci sia di mezzo qualcosa inerente i dinosauri.
In queste ore, i paleo-nerd hanno un solo pensiero in mente: Billy World. E parlare di Billy World, o, meglio, di ciò che sta dietro Billy World, è un modo per riflettere sul concetto del “dinosauro”. Coloro che mi hanno ascoltato dal vivo, lo scorso giovedì, ricorderanno la supercazzola finale sul “dinosauro” e sulla sua inscindibile connotazione mitologica. E nulla è più mitologico di un evento del passato che funge da modello ideale per il presente.
Dove voglio arrivare?
Quando, ieri, ho scritto il post su Indominkius, non avevo idea che, quasi contemporaneamente, sarebbe uscito il secondo trailer di Billy World, con l'ovvia serie di commenti in proposito. Noto che la maggioranza della paleo-sfera di Internet è schiarata su posizioni critiche molto simili alla mia. Insomma, questo Indominkius sta antipatico a chiunqua abbia un minimo di nostalgia della originaria filosofia paleo-cinematografica di Billy e il Clonesauro. Ed è proprio riflettendo sulla parola “nostalgia” che nasce questo post. Forse sono troppo contorto e dietrologico, forse sto sopravalutando l'intelligenza degli sceneggiatori di Hollywood, forse mi voglio solo divertire, ma non posso evitare di percepire qualcosa di anomalo in tutta questa faccenda.
Seguite il mio ragionamento. Come sempre, è più uno spunto per vedere i fenomeni da un'angolazione particolare, non certo una fonte di verità.

Fin da quando la realizzazione di questo quarto episodio della Saga più Amata dai Dinomaniaci è stata resa pubblica, siamo stati inondati di informazioni sulla trama, personaggi, ambientazioni, foto del set, video del set, tweet, pagine Facebook, nomi di mostri, smentite su nomi di mostri, trailer farlocchi, locandine più o meno posticce, giocattolame di dubbia qualità, tonnellate di gadjet, indiscrezioni e allusioni. Tutto ciò farebbe la morte per un film normale, che deve restare il più possibile sconosciuto prima che il pubblico entri in sala con pop corn e biglietto. Invece, Billy World è stato subito palesato e smutandato in ogni dettaglio dal regista, cast, produttori e annessi al franchise, il tutto senza alcun pudore (o, ipocritamente, fingendo un margine di pudore), noncuranti che ciò potrebbe nuocere all'appeal del film prima della sua proiezione. Ma è proprio osservando in cosa questo film è stato già reso pubblico, che otteniamo la soluzione del paradosso. Fin da subito è stato palesemente e sfacciatamente evidente che questo film, aldilà della trama (che sarà insulsa), aldilà del cast, aldilà del merchandising, è una gigantesca operazione volta a trasformare la nostalgia in denaro. Nostalgia, e ce n'è a tonnellate, per l'Inarrivabile Primo Episodio che Tutti Amiamo. Nostalgia reiterabile ad uso e consumo dei fan. Insomma, questo Billy World è sfacciatamente proposto come un Fan-Movie di dimensioni colossali, ovvero, una enorme masturbazione auto-referente rivolta esclusivamente a chi è cresciuto a pane e Jurassic Park.
I trailer del film, con sauropodi sul prato inquadrati dal basso, ornithomimidi spiumati che corrono in branco nel prato, la crociera lungo il fiume che rimanda ad un pannello alle spalle delle cernie cilene portate da Alehandro (se avete colto questa, siete dei super-dinomaniaci), i gommoraptor, l'Indominkius che sfonda il tettuccio di vetro con dentro due bambini. Insomma, non prendiamoci in giro: sono tutte strizzatine d'occhio grandi come un garage alla nostalgia del film del 1993.
Ed è qui che entra in gioco il “senso” dell'Indominkius.
Indominkius è brutto e cattivo. Non è nemmeno un dinosauro “vero”. Quanto lo odio! Io l'ho odiato da subito, e come me lo stanno odiando in tantissimi. Indominkius “tradisce” lo spirito originario di Billy e il Clonesauro. L'ho scritto e ripetuto più volte.
E se fosse volutamente così? Se Indominkius fosse stato “fabbricato” ad arte (dagli sceneggiatori, non dai genetisti finti del film) proprio per essere così odioso, per essere un pugno nello stomaco per tutti quelli che hanno atteso per oltre un decennio il Ritorno alla Purezza delle Origini? Riflettete: tutti si aspettavano un Ritorno alle Origini. Anzi, molti la pretendono. Anche il più pacchiano degli sceneggiatori saprebbe che la maggioranza dei fan della Saga vorrebbe un film aderente alla logica del Primo Inarrivabile. Perché quindi includervi un Indominkius, che è tutto tranne che un Ritorno alle Origini? L'ovvia risposta sarebbe che ormai Hollywood ha perso la capacità di innovare, e si ricicla nel banalle ibrido da Monster Movie. E se, invece, la risposta fosse un'altra, più sottile, complessa e, volutamente assurda? Se l'accumulo di bile che stanno tutti accumulando verso questo Indominkius fosse orchestrato apposta, fosse parte del progetto “Billy World”, proprio perché funzionale all'esito dell'Operazione Nostalgia?
[Gombloddo!11!!!]
Ed è qui che la mia mente complottare si è scatenata. Proviamo, anche solo per gioco, a seguire questo ragionamento. Ci sono delle prove a sostegno di questa Operazione Nostalgia che si serve dell'Odioso Indominkius come catalizzatore della Nostalgia?
Una cosa è certa, e tutti ormai sanno che sarà avverata nel film: Indominkius, da bravo mostro cattivone, deve morire. E morire per mano dell'eroe.
Ma chi è l'Eroe di Billy e il Clonesauro?
Il maschio americano figaccione motociclista di turno?
Giammai!
L'Eroe di Billy e il Clonesauro è il Tyrannosaurus rex!
Tutti amiamo il T. rex del primo film. Come si può non amarlo? Lo abbiamo amato da subito, da quando ha abbattuto la recinzione elettrificata con aria di strafottente superiorità mesozoica. Lo abbiamo adorato quando alla fine del film ruggisce spaccando tutto, con lo striscione “When Dinosaurs Ruled the Earth” e la colonna sonora di John Williams pompata a manetta.
Per questo, tutti odiano Billy e il Clonesauro 3, perché viene ucciso il nostro eroe.
No! Aspetta! Non è proprio esattamente il nostro eroe ad essere ucciso dallo Spinozilla. Perché, il terzo film è ambientato in un'altra isola. Ovvero, l'Eroe del Primo Film non è morto, sta “ancora” a Isla Nublar! Eccola, la genialata contorta che conduce all'Operazione Nostalgia!
Non è un caso che di tutte le tonnellate di anticipazioni già abbondantemente diffuse in merito a Billy World, non sia ancora saltato fuori nulla del caro vecchio T. rex? Ovviamente, no, se seguiamo la logica del complotto. Il T. rex resta celato, per il gran finale? Un finale che, reiterando il Primo Episodio, sia anche una Vendetta verso il Terzo Episodio? Ovvero, il nostro amato T. rex che uccide l'odiato Indominkius (che è sicuramente cugino dello Spinozilla)! Lo so, sto rasentando il patetico con questo post, ma è troppo divertente anche solo proporre una simile contorta macchinazione dietrologica per il gusto di vedere quanti altri la condividono.

Pertanto, l'Indominkius non è il cattivo, ma solo un inconsapevole Capro Espiatorio (“Dov'è la capra?”) per l'Evento Catartico col quale, alla fine, Tutto Tornerà come Era in Principio. Per la Gioia dei Dinomaniaci e dei conti correnti dei Produttori.
Amen

17 commenti:

  1. Sinceramente, ho trovato tutta la storia di questo animale un po' strana. Va bene, è fabbricato in laboratorio a partire da zero (non che i dinosauri di Jurassic Park fossero al 100% tali, non so per quelli di Jurassic World), ma doveva essere un'attrazione. Che sappia, non ci hanno fatto esperimenti, non l'hanno maltrattato, torturato o simili per renderlo psicopatico. Quindi, perchè dovrebbe essere il "cattivo" più di qualsiasi altro dinosauro? Perchè è percepito come "estraneo"? In quella miscellanea di specie provenienti da epoche e luoghi diversi, che dovrebbero essersi abituati all'uomo (altra specie a loro estranea), mi sembra difficile. Insomma, a rifletterci questo "mostro" non ha granchè senso, non di più dell'accanimento dello Spinosaurus nel perseguitare quei tapini nel terzo film - sul serio, non aveva altro da mangiare? Capisco che gli han rotto le scatole, però quella bestia mostra un'ostinazione e una capacità di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato fuori dal comune.

    - Aesìr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno di noi è tarato in modo differente nell'accettare o meno un particolare di una storia di fantasia. Ma, sinceramente, questi dettagli "di trama" mi sono irrilevanti. Il post, difatti, parla di ciò che sta fuori dal film (sceneggiatori, fan, nerd).

      Elimina
    2. The Spinosaurus followed them like a serial killer. "They hit me by plane! I will eat them all ! XP It also came to my mind the finale where tyrannosaurus kills Indominus as in JP1. Scene where Bryce Howard holds a flare also suggests it. But there is a risk that Spinosaurus vs Tyrannosaurus scene repeats itself (no ! no no!). Anyway, the most important it that we see T.rex.
      I think JW may be a film such as predators was for the predator a nostalgia/clone film with “references scenes” already seen in trailer

      Szymon Górnicki

      Elimina
  2. Siamo entrambi arrivati ad una conclusione molto simile. La mia idea, però, era leggermente diversa: i dinosauri "buoni" (leggasi il tirannosauro e gli addomesticati velociraptor), spingeranno il "dinosauro cattivo" verso la morte rappresentata dal mosasauro leviatano. Altrimenti quest'ultimo mostro non avrebbe alcuna utilità ai fini del film se non quella di una banale e molto forzata "avventura sott'acqua".

    Giuseppe Mennalla

    RispondiElimina
  3. Mmm, forse il commento è stato cassato perché non firmato (pensavo che loggandomi con G valesse), provo a riscriverlo.

    Dunque, dicevo, da qualche parte sul sito finto-vero-fake del parco è scritto che il T-Rex è lì da 25 anni, quindi la tua teoria non è poi così campata in aria (nel senso che è proprio lo stesso del primo!). Voglio credere che sia così, anche perché è più facile mandare giù la quantità di WTF che aumenta a ogni trailer rilasciato. :D

    Marco Iorio

    RispondiElimina
  4. Immagina questa scena: il classico fighetto motocisclista americano e i suoi Raptor da conpagnia sono messi all angolo nella sala principale (quella con lo scheletro di T.rex appeso) dall'Indominkius senza ormai speranza di fuga e condannati ormai a morte certa tra le grinfie dei 4, e ripeto 4, artigli delle zampe anteriori dell'ibridosauro, quando all'improvviso BAAAAM un fragore improvviso di calcinacci che crollano e si alza una povere che copre tutta la sala... quando la nuvola si abbassa emerge dalla parete crollata Alan Grant a cavallo del beneamato T.rex con sguardo cattivo e la povere che esce cone fumo dalle sue narici sbruffanti.... primo piano su Grant che si sistema il cappelo da cow boy, colonna sonora che si interrompe all improvviso e... "NON MUOVETE UN MUSCOLO!"... ruggito liberatorio mentre il T.rex si lancia all'attacco con la colonna sonora do John Williams esplode in pompa magna......
    Per me non sarebbe un brutto finale ahahah
    Riccardo Cori

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Che il T-rex (è una creatura cinematografica, non una specie paleontologica) avrebbe fatto fuori l'Indomitus rex era ovvio. Che l'Indomitus rex fosse stato fatto apposta per essere criticato, un poco meno, e mi hai fatto pensare. Quello che non hanno capito però i produttori è che forse il pubblico, o almeno io, vuole vedere Jurassic Park, per i mostri che combattono tra di loro col mostro eroe ho già Godzilla...

    RispondiElimina
  7. There is nostalgia and then there is postmodern nostalgia, the latter actually works against the former for sensitive people. I worry about the new Star Wars films for the same reason.

    Paul W.

    RispondiElimina
  8. Ti dirò, ci avevo pensato anch'io... Ciò non toglie che il film sarà una cacchiata immane, sarà una mia impressione ma i dinosauri sembrano di plastica! Arridatece la computer grafica dei primi anni '90 ;)

    RispondiElimina
  9. Top! Ora capisco perché il Tyrannosauro ha le cicatrici sono quelle procurate dalla clever girl del primo film...
    Masturbazione autoreferenziale a manetta
    Marco

    RispondiElimina
  10. “When Dinosaurs Ruled the Earth” (quando i dinosauri dominavano la terra). Forse la spiegazione sta tutta qui. Il T-rex assieme ai gommoraptor ( ma come ti vengono...ah ah ah) rappresenterebbero i "veri" (si fa per dire...) dinosauri che abbattaono il mostro generato dall'uomo: la natura vince. Purtroppo quasi sicuramente sarà più o meno così. Purtroppo perché invece potevano fare un finale più alternativo, cioè l'esatto contrario: l'uomo vince. Ovvero, nonostante i film vogliano finire sempre "bene", quindi con un messaggio di speranza, farlo finire con l'uomo vincitore, sarebbe una metafora sulla realtà dove vince l'arroganza, la supponenza e la cupidigia: non è più la natura a dominare il mondo ma l'uomo ed è la speranza a morire. Finale troppo duro? Almeno non sarebbe banale.
    Alessandro (Bologna)

    RispondiElimina
  11. E la a mia reazione a questo post é..... CI SEI ARRIVATO FINALMENTE!!!!!
    ORA sembri aver finalmente capito COSA è BILLY WORLD!

    L'avevo detto.

    Tu ritieni ancora l'idea tanto folle da autotacciarti di "complottismo"...ma in realtà è VERITA' LAMPANTE...che io avevo afferrato da tempo e che cercavo di comunicare a te ed agli altri qui su Theropoda nei precedenti post inerenti....uno può giustamente criticare quanto vuole "L'IDEA" di fare un film del genere...ma ora che hai/avete afferrato IL SENSO di tutta l'operazione credo converrete che il tutto sembra stia venendo eseguito AD ARTE...staranno facendo una cosa una "discutibile" ma almeno la stan facendo BENE no?! XD

    Davide

    RispondiElimina
  12. Nel dettaglio...c'è uno scheletro di spino(zilla)sauro esposto nel parco... dicono che Rexy farà la sua entrata ad effetto passandoci attraverso...se questa non è una "AVANCHE SESSUALE" ai fan non so come altro chiamarla! XD

    Davide

    RispondiElimina
  13. L'importante è che venda no ?

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -