14 luglio 2014

Quanto mi secca avere sempre ragione...

Steven Spielberg con la sua squadra di cacciatori si vanta di essere un sadico assassino. Hanno pure ingaggiato un paleontologo, i bastardi...
Avevo previsto tutto questo, ben 3 anni fa...
E se non avete afferrato l'allusione, leggetevi questa incredibile notizia.

19 commenti:

  1. Ma è una bufala..come può essere possibile?

    RispondiElimina
  2. Spero sia uno scherzo. Non voglio credere che più di 30.000 (trentamila!!!!) persone abbiano creduto che si trattasse di un animale vero che tra l'altro, nel film, è semplicemente sedato per essere curato (ma non sanno che è estinto da decine e decine di milioni di anni?????). Questo si che è un dato, direi l'unico, che dovrebbe fare riflettere. Quel "animale" è un animatronic, un complesso sistema meccanico travestito da triceratopo, nulla di più e nulla di meno. Quelle foto nel '93 hanno girato su riviste e giornali di tutto il mondo e adesso viene fuori sta storia??? Ripeto, ditemi che è uno scherzo dai. Strano che non abbiano protestato per le decine di animali uccisi in Avatar (a no giusto, quelli sono in CGI...). Se è vero sono semplicemente ridicoli. Mi piacciono gli animali, li amo e li adoro, ma sono ancor più ferocemente contro ogni forma di ipocrisia (qualsiasi riferimento alla sperimentazione sugli animali non è puramente casuale...). Bisognerà fare un processo anche a Ray Harryhausen, che tristezza.
    Alessandro (Bologna)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ipocrisia intendi anche dire di amarli, adorarli, rispettarli e non avere poi nessuno scrupolo a metterli nel piatto? Perché quella è una delle più grandi ipocrisie del genere umano, se non la più grande di tutte direttamente.

      Elimina
    2. Anonimo, se vuoi iniziare una discussione animalista, hai scelto il blog sbagliato.

      FINE DELLA DISCUSSIONE

      Elimina
  3. profeta...:D o semplicemente conosci il genere umano...volevo scrivere "i tuoi polli", ma mi sembra offensivo per quei nobili animali :)
    Jacopo

    RispondiElimina
  4. L'unica cosa che posso dire é questa: com'é che tutti si preoccupano per il triceratops e nessuno chiede giustizia per i velociraptor scuoiati, i giovani dilophosauri con gorgiere posticce e il barionyx cresciuto a steroidi?

    RispondiElimina
  5. In questi tempi dove è forte il dissenso sui social network verso l'operato palese e occulto delle strutture di potere ci vuole una notizia del genere per delegittimare il dissenso :" vedete che cretini questi che scrivono su internet?".
    Non è una bufala è ( ovviamente) una notizia creata ad arte .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungerei: KOMPLOTTO!1!!11!!!!

      Elimina
  6. Marketing politico. Che decine di migliaia di persone credano davvero che Spielberg abbia ucciso un triceratopo e che, casualmente, i giornali abbiano riportato la notizia è plausibile quasi quanto il ritrovamento di una colonia di cerapsidi rimasti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oppure, molto più semplicemente, che i giornali online abbondano di notizie idiote, e questo meme su Spielberg e relativi commenti idioti più o meno conscio della propria idiozia calza a pennello per riempire la noia di un'estate priva di gossip e mondiali.
      Vedere dei complotti e del marketing in queste cose è allo stesso livello di idiozia di credere che quel triceratops sia un animale vero appena abbattuto. Quindi, a conti fatti, ambo le opzioni implicano dei creduloni.

      Elimina
  7. Quindi secondo te i giornali pubblicano notizie a caso, senza strategie dietro e linee editoriali. In piena libertà insomma che equivale a dire le corna e il becco del triceratopo non hanno uno scopo ma sono elementi casuali dell'animale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo,

      firmati nei commenti e varrà la pena risponderti.

      Elimina
  8. Può sembrare che migliaia di persone che commentano una notizia palesemente inventata (e impossibile) siano degli perfetti idioti, in realtà sbagliano probabilmente in buona fede, forse perchè hanno una conoscenza superficiale dell' argomento e/o si fanno prendere dalla lettura degli altri messaggi.

    Se lo dicono in centinaia = non può essere che vero!

    Un piccolo aneddoto:

    Anni fa mentre passeggiavo con il mio cagnolino per le campagne, questi si addentrò in un campo di soia.
    Essendo molto più basso delle piante, le faceva muovere in un modo che sembrava una scena di JP con i velociraptor.

    La scena era così divertente e realistica che la filmai con il cellulare per farla vedere ai bambini di mia cugina di 4/5 anni che stavano attraversando il "periodo-dinosauri".

    Per rendere più veritiera la cosa ci misi anche qualche ripresa delle pozzanghere vicine dove risaltavano sul fango delle orme a tre dita (fagiani o qualche grosso colombaccio).

    Fu divertente vedere le loro espressioni, tanto che vollero rivedere il fimato più e più volte chiedendomi se avevo mai visto le bestiole e disquisendo tra loro sul fatto che forse erano dei cuccioli e quindi rimanevano nascosti.

    Quello che mi diede più da riflettere fu però quando un mio amico (un bravo ingeniere n.d.r.) lì presente mi chiese in disparte:"Ma davvero hai dei piccoli dinosauri che girano vicino a casa?" e alla vista della mia espressione di stupore : "Ah, era uno scherzo...vero ?".

    Roberto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. opsss... ingegnere

      maledetta fretta

      Elimina
    2. Dio ci scampi, siamo nelle mani degli ingegneri.

      Elimina
    3. Ora però vorrei proprio capire quale dovrebbe essere la fantomatica linea editoriale che sta dietro i complotti di chi sceglie di scrivere notizie del genere e la ragion d'essere stessa di questi complotti, Roberto.

      Elimina
    4. Lorenzo, tu chiedi troppo.
      Ovvio che c'è dietro una macchinazione. Che domande fai? ;-)

      Elimina
  9. C'è ingnoranza seguita da ingenuità a dir poco preoccupante. Persone che, di fatto, sono incapaci o quasi di ragionare con la propria testa. Il problema poi che queste persone vanno anche a votare, ma chi e su quali basi mi chiedo. Meditate gente, meditate. Cmq... è tutta colpa dei rettiliani!!
    Alessandro (Bologna)

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -