24 dicembre 2013

Archaeovolans sensu Wikipedia Italia

Vi allego la pagina di Wikipedia Italia relativa ad Archaeovolans (un taxon non ritenuto valido, basato su parte di una chimera formata da resti di Microraptor e Yanornis), in cui mi sono imbattuto poco fa. Allego qui sotto l'immagine della pagina, per preservare questa perla anche per le generazioni future, qualora, come spero, essa sia corretta. Anzi, auspico che la pagina sia rimossa, con uso massiccio del Napalm, per poi cospargere tutto intorno con il sale e lo zolfo, affinché non attecchisca più nulla fino al prossimo secolo.

In rosso, ho sottolineato le assurdità, le imprecisioni, le idiozie e le pure scemenze presenti nella pagina. Alcune frasi sono talmente idiote che pare un palese scherzo: peccato che, probabilmente, il lettore medio non sia in grado di cogliere la buffonata, e quindi c'è la possibilità che legga la pagina con fiducia, considerandola "attendibile". 
Se non fosse la vigilia di Natale, penserei che sia il primo di Aprile...

6 commenti:

  1. "rari resti in puglia" ha del sublime... :) in realtà sa di scherzo...
    Emiliano

    RispondiElimina
  2. Fatto. Per ora l'ho sistemato a Yanornis, poi ci darò un'ulteriore sistemata.

    RispondiElimina
  3. Mi viene da pensare ad almeno 3 opzioni:

    1) lo ha scritto un burlone
    2) lo ha scritto un bambino piccolo
    3) lo ha scritto un deficente
    Ognuna delle quali non esclude l'altra.

    HK

    RispondiElimina
  4. La pagina (ovviamente sempre italiana) su Arkansaurus è ancora peggio, e guardacaso vi è anche un riferimento ad Archaeovolans...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem per la pagina di Lesothosaurus. Praticamente, tutte le pagine che si linkano a vicenda sono "infette".

      Elimina
  5. Wikipedia Italia è l'enciclopedia dell'ignoranza, non solo in campo paleontologico.
    Io che sono un acquariofilo mi accorgo di come le informazioni su alcuni pesci considerati "di serie b" siano errate o sommarie.
    Addirittura si arriva a confondere specie diverse (del genere Ancistrus), descrivendo l'allevamento in acquario e la selezione umana di una specie che di fatto non è nemmeno in commercio.
    Ma la perla viene con Chromobotia macracanthus, di cui non viene accennato l'istinto predatorio se non nella frase: "In acquari nuovi è meglio accompagnarli con pescolini colorati di poco costo."

    E sicuramente ci saranno altre fregnacce del genere in molte delle voci che non riguardano la matematica o la fisica.


    Quando qualcuno si mette a scrivere su argomenti che non conosce, i risultati sono questi. Certe voci dovrebbero essere scritte solo con l'approvazione di un esperto, è questo che manca a Wikipedia.


    Alessandro N.

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -