26 febbraio 2009

Shidaisaurus jinae Wu et al. (2009) e l'evoluzione dei tetanuri basali (aggiornato il 28 Febbraio)

Nel breve post che citava il nuovo stegosauro portoghese ho accennato ad un interessante nuovo theropode, appena pubblicato. Esso è Shidaisaurus jinae Wu, Currie, Dong, Pan & Wang (2009), e proviene dalla parte superiore della Formazione Lufeng (inizio del Giurassico Medio) della Cina. L’età del fossile è già un indizio della sua importanza: come ho scritto altre volte, l’intervallo Giurassico Inferiore-Medio è la zona più misteriosa e meno nota dell’evoluzione theropode, nonché quella che vide l’affermazione di tetanuri e ceratosauri.

Shidaisaurus è noto da un esemplare frammentario ma articolato, di taglia media (ileo e pube sono lunghi 60-63 cm, che, paragonandolo ad altri theropodi di taglia analoga, corrisponde ad una lunghezza totale approssimativa di circa 6 m: tuttavia, la non completa ossificazione del sacro suggerisce che l’animale non fosse pienamente maturo al momento della morte) comprendente la parte occipitale e la parte caudale del tetto cranico, la colonna vertebrale fino alle prime tre caudali (purtroppo, buona parte delle regioni cervicale e quella pettorale delle vertebre sono coperte dai resti di un sauropode: data la condizione articolata del theropode, sarà interessante stabilire la tafonomia di questa associazione) ed un cinto pelvico quasi completo. La coesistenza di resti cranici, vertebrali e pelvici è molto importante, perché permette di confrontare questo theropode con altri theropodi frammentari dello stesso piano geologico. Shidaisaurus ha un’interessante combinazione di caratteri primitivi, in particolare nell’ischio e nelle vertebre, assieme ad alcuni caratteri derivati nel cranio, che ricordano gli allosauroidi.

Gli autori constatano le somiglianze e le differenze con altri theropodi cinesi del Giurassico Medio (Xuanhanosaurus, Gasosaurus, “Szechuanosauruszigongensis, Chuandongocoelurus, Monolophosaurus ed i sinraptoridi), ma non propongo alcuna ipotesi particolare per collocarlo più nel dettaglio. Essi attribuiscono Shidaisaurus a Tetanurae, rimandando a futuri studi l’identificazione delle sue probabili affinità. Tuttavia, esso è nondimeno sufficientemente descritto per poterne testare la filogenesi. Rimarcando la posizione stratigrafica “chiave” ed il mix di caratteri presenti, questo nuovo theropode ha le potenzialità di essere molto utile per risolvere alcune incertezze nella filogenesi dei tetanuri basali. Pertanto, ho immesso Shidaisaurus in Megamatrice, per la quale è codificabile per circa 125 caratteri.

Aggiornato il 28 Febbraio: la mia analisi preliminare colloca Shidaisaurus alla base di Carnosauria. Omettendo i taxa instabili dalla visualizzazione (con l'opzione PRUNE di PAUP), risulta che esso è più derivato di Monolophosaurus, ponendosi sister-group del nodo "Neovenator + Allosauroidea" (gli ultimi risultati dell'analisi, derivanti dall'immissione di nuovi dati, tra cui la recente monografia di Neovenator, non paiono avvalorare uno status carcharodontosauridae per questo theropode inglese).

Questo risultato indicherebbe che all'inizio del Giurassico Medio esisteva già una differenziazione di almeno 3 linee di carnosauri.

Bibliografia:

Wu X., Currie P.J., Dong Z., Pan S. & Wang T., 2009 - A New Theropod Dinosaur from the Middle Jurassic of Lufeng, Yunnan, China. Acta Geologica Sinica 83: 9-24.

15 commenti:

  1. scusami se faccio un commento qui dove non centra nulla, ma non trovo più l'argomento!
    mi riferisco a quando parlavi delle diete dei dinosauri e della coevoluzione delle piante:

    visto i becchi a pappagallo dei triceratopi e simili, è possibile che si nutrissero (anche) di semi?
    o dico una bestialità?
    scusa di nuovo
    ciao ;-)

    RispondiElimina
  2. Caro Anonimo (di solito preferisco rispondere a commenti firmati...),

    è possibilissimo che i ceratopsi di piccola e media taglia (e i giovani di tutte le taglie) si nutrissero anche di semi e frutta.

    RispondiElimina
  3. I haven't got the paper yet but I can see that this new phylogenetical analysis encompassing 1134 characters does not recognize the Spinosauroidea anymore...

    RispondiElimina
  4. Yes, this is the most recent result of my large-scale theropod phylogeny (Cau & Maganuco, in prep.): torvosaurids ("megalosaur-grade" tetanurans) are not recovered into Spinosauroidea.
    Basal Tetanurae is one of the most problematic areas of theropod phylogeny, so, it is possible that future re-running of the data matrix with new codings and other characters added may produce a "spinosaurid-torvosaurid" clade...

    RispondiElimina
  5. Yeah, I though that it was the cladistic analysis of the paper on Shidaisaurus but I'm glad to know it's yours. I'm waiting forwards your results. By the way, why do you keep Torvosauridae rather than Megalosauridae?

    RispondiElimina
  6. Because in my analyses, the position of Megalosaurus bucklandii (to whom should be anchored the name Megalosauridae) is not stable: sometimes it results a basal spinosaurid, other a basal torvosaurid. So, I prefer using Torvosauridae until Megalosaurus's position is better resolved.

    RispondiElimina
  7. Fair enough! And just one last question, where are situated Eustreptospondylus oxoniensis, Poekilopleuron bucklandii and Sigilmassasaurus brevicolis (if you consider the latter as a valid taxa) in your phylogeny?

    RispondiElimina
  8. Eustreptospondylus and Poekylopleuron are recovered, respectively, as a derived and a basal torvosaurid.

    Sigilmassasaurus: I consider it distinct from Carcharodontosaurus. In two previous posts I suggested that I would be a basal coelurosaur, but actually, I've changed that idea.
    I'm very sorry but I cannot say more... wait for future posts ;-)

    RispondiElimina
  9. No, no, it's perfect, I was not expecting more details 'cause you're still working on it.
    Poekilopleuron a basal torvosaurid? Very interesting... Thanks again and yeah, I'll definitely keep an eye on your blog often.

    RispondiElimina
  10. As far as I know, actually nobody is working on Sigilmassasaurus, but I know that there are new data that could be used in a future study, so I cannot say more.

    Thank you!

    RispondiElimina
  11. Well, the last thing I read on that dinosaur was Novas et al. (2005) who consider Sigilmassasaurus brevicollis as a valid species. According to them, this one includes cervical vertebrae from Morocco (Russel, 1996) and Egypt ("Spinosaurus B" - Stromer, 1934) which do not belong to Carcharodontosauridae. However, they consider the caudal vertebrae of Sigilmassasaurus (and "Spinosaurus B") as belonging to ornithopod. Finally, they are almost sure the appendicular bones referred as "Spinosaurus B" pertain to Sigilmassasaurus (Novas et al., 2005).

    Novas, F.E., Vecchia F.D. & Pais, D.F., 2005. Theropod pedal unguals from the Late Cretaceous (Cenomanian) of Morocco, Africa. Revista del Museo Argentino de Ciencias Naturales, nueva serie 7(2):167-175.

    Russell, D.A., 1996. Isolated dinosaur bones from the Middle Cretaceous of the Tafilalt, Morocco. Bulletin du Muséum national d'Histoire naturelle (4e série) 18 : 349-402.

    Stromer, E. 1934. Ergebnisse der Forschungsreisen Prof. E. Stromers in
    den Wüsten Agyptens. II. Wirbeltierreste der Baharîje-Stufe (unterstes
    Cenoman). 13. Dinosauria. Abhandlungen der Bayerischen Akademie der Wissenschaften, Mathematisch-naturwissenschaftliche Abteilung Neue Folge. 22: 1–79.

    RispondiElimina
  12. Yes, I agree with Novas et al.'s conclusions.

    RispondiElimina
  13. Very interesting position. Due to the downcurved paroccipital processes, inclined axial intercentrum, accessory lamina in the infradiapophyseal fossa and anteriorly tilted posterior dorsal neural spines?

    RispondiElimina
  14. Yes, with the possible exception of the last one: the neural spines seems subvertical, and not strongly inclined as Sinraptor or Aerosteon.

    RispondiElimina
  15. So Saurophaganax is no longer a 'giant Allosaurus'? Interesting.

    Brett

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -