23 luglio 2008

Indovina Chi... 14


Siccome siete molto bravi... andiamo sul relativamente difficile... Chi indovina la specie avrà 2 punti. Chi azzecca qualcosa di corretto (motivandola, non vale sparare a raffica mille tentativi) avrà 1 punto.

6 commenti:

  1. Tempo fa,prima degli indovina chi proponesti alla fine di un sondaggio di identificare una specia non descritta di teropode a cui diedi la diagnosi,condivisa poi anche da te di Troodontidae.
    Per arrivare all'identificazione,frugando all'interno della letteratura sui troodontidae mi imbattei anche in IMG 100/983...

    Premetto che,vista la difficoltà dello studio delle scatole craniche,soprattutto di teropode,ne posso sapere più di quanto un normale diciottenne di medie capacità come me sa,proverò comunque una diagnosi per rendere la mia risposta più completa
    (premetto che questo rappresenta il mio primo tentativo di analisi endocranica quindi scusatemi in anticipo per le eventuali sparate XD):

    -Parliamo di una porzione di scatola cranica in visione laterale sinistra;

    -un piccolo forame è presente sulla superficie anteriore del forame metotico posto in altezza media.
    Questo dovrebbe essere il segno di passaggio per il dotto perilinfatico,il condotto che contiene la perilinfa,il fluido deputato alla trasmissione delle onde sonore e che riempie la chiocciola nell'orecchio interno.
    Una simile disposizione è presente nel nodo Ornithomiosauria+Velociraptor mongoliensis(vedi AMNH 5355);

    -La parte posteromediale dell'orecchio interno è occupata dal forame metotico. La sua forma stretta e allungata a clessidra è condivisa con Troodon formosus;

    -Un paio di piccoli forami sono presenti alla base dei processi paraoccipitali alla sommità della depressione laterale,suggerendo la presenza di un recesso timpanico posteriore non presente in Troodon formosus;

    -la presenza del recesso subotico posto in posizione ventrale rispetto all'orecchio medio è comune anche in Troodon formosus e Saurornithoides junior e alcuni troodontidi del Cretaceo inferiori provenienti da Khamareen US.
    Un processo subotico è condiviso all'interno di Maniraptora da Oviraptorosauria, Dromaeosauridae,Avialae,Alveretzsauridae.
    La caratteristica è anche presente come omoplasia in alcuni taxa derivati all'interno di Ornithomimosauria;

    -Una grande cresta otosfenoidale definisce posteriormente la depressione laterale nel basicranium similmente a quanto avviene in Sinovenator changii;


    Dunque possiamo attribuire l'appartenenza dell'esemplare in questione a Troodontidae e in particolare interno al nodo Sinovenator changii+Sinornithoides youngi,Troodon formosus e quindi parliamo parliamo di una porzione del basicranium in visione laterale sinistra di Byronosaurus jaffei.

    RispondiElimina
  2. Hmmm... interessante interpretazione.

    La risposta è giusta! Due punti!

    Hmmm... eppure c'è qualcosa nella tua argomentazione che non mi quadra... beh, verificherò i miei sospetti al prossimo quiz! Intanto baccati 2 punti! Ormai sei irraggiungibile!

    RispondiElimina
  3. Di nuovo risposta esatta! Il nome di PaleoMeuso ti spetta di pieno diritto!! lol

    FabioMeus

    RispondiElimina
  4. C'è un problema mi sono accorto che sulla bibbia c'era il disegno bello e fatto del reperto :|...tanta fatica per niente...
    Per cancellare i tuoi dubbi ecco la pubblicazione che ho letto per formulare la diagnosi:

    Osteology and relationships of Byronosaurus jaffei(Theropoda:Troodontidae) Makovicky,Norell,Clark,Rowe

    RispondiElimina
  5. Avevo capito dal testo che hai scritto che citavi la descrizione del Byrono dall'American Museum Novitates.
    No problema, l'importante era indovinare e tu l'hai fatto!

    Nei prossimi quiz testerò di più la vostra mente e meno l'occhio... devo vedere come...

    RispondiElimina
  6. Hai indovinato di nuovo? Grandissimo Ale :)
    Complimenti per la diagnosi ^^

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -