04 aprile 2008

Halszka Osmólska 1930 - 2008

Il 31 marzo, all'età di 78 anni, è deceduto uno dei più importanti paleontologi dell'ultimo mezzo secolo, la professoressa Halszka Osmólska. Il suo contributo nell'ambito dei teropodi è stato enorme, in particolare per i celurosauri della Mongolia. Pur non avendola mai conosciuta direttamente, le mando tutta la mia stima e ammirazione per le sue produzioni scientifiche.
L'unica immagine che ho di questa donna è una foto che ritrae un'anziana signora sorridente circondata da altri colleghi più giovani (credo che fosse un simposio dell'SVP): dall'immagine traspare una persona molto stimata, che avrei volentieri voluto conoscere.
Chiudo con due testimonianze.
Marco Auditore, che mi ha confermato la brutta notizia, ieri:
"Avevo avuto modo di parlare con lei via e-mail qualche anno fa ed era, oltre che una grande paleontologa, una persona assolutamente squisita e gentilissima".
Zofia Kielan-Jaworowska (paleontologa, tra i massimi esperti mondiali di mammiferi mesozoici), da paleoblog.blogspot.com:
"Halszka has been a hard worker, entirely devoted to science. She had a very kind and serene character, with unusual sense of humor, and modesty. She had a long and happy family life with her late husband Tadeusz, and left behind the son, daughter-in-law, and three grandchildren. She will be missed and long remembered by those of us who knew and loved her".

4 commenti:

  1. Purtroppo ne sono al corrente...triste notizia^^ Particolarmente importanti i suoi studi e scoperte sull'osteologia e filogenesi dei troodontidi. Inoltre, ha dato un grosso contributo alla comprensione degli oviraptorosauri(e molto altro). Era una grande...

    RispondiElimina
  2. Una grande perdita nel mondo della paleontologia. Osmólska è una pietra miliare della paleontologia, dato che lei, fra le tante scoperte che ha fatto, ha descritto anche i pressionanti arti anteriori del Deinocheirus...

    RispondiElimina
  3. Vengo a conoscenza adesso della scomparsa di una grandissima personalità scientifica...rimarrà immortalata per sempre come uno dei contributori principali in "The Dinosauria" dunque fra i migliori nel campo!

    RispondiElimina
  4. Deltadromeus9/4/08 21:54

    Veramente una gran perdita, ha fatto tanto, tantissimo per la paleontologia! Ed era pure polacca... :(

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -