10 luglio 2014

Il caseide sardo ha ora un nome!

Continua la serie di pubblicazioni e studi sui vertebrati fossili italiani!
Vi ricordate il caseide sardo, il grande synapside basale di età permiana rinvenuto nel nord della Sardegna, la cui descrizione preliminare e collocazione stratigrafica fu pubblicata due anni fa? L'esemplare ha ora ricevuto una descrizione dettagliata, ed è stato riferito al nuovo taxon Alierasaurus ronchii Romano e Nicosia 2014.
Il prefisso "Aliera" si riferisce ad Alghero (Sassari), presso cui è stato rinvenuto l'esemplare, mentre la specie "ronchii" omaggia Ausonio Ronchi, geologo dell'Università di Pavia che segnalò l'importanza di questi resti.

Bibliografia:
Romano, M. and Nicosia, U. (2014). Alierasaurus ronchii, gen. et sp. nov., a caseid from the Permian of Sardinia, Italy. Journal of Vertebrate Paleontology 34(4): 900-913.


5 commenti:

  1. Bella notizia per la mia terra.

    RispondiElimina
  2. Bel post, non ne sapevo nulla. Ora, tralasciando il discorso terra mia, terra tua o di quell'altro, dato che si è sardi o della luna solo per convenzione, sono contento di ciò perché da un paio di giorni, leggendo dei ritrovamenti nella mia zona (Porto Torres, quindi vicino ad Alghero), riguardanti addirittura varie specie di antilopi, giraffe, elefanti nani e coccodrilli rinvenuti durante la costruzione della tristemente famosa, per chi si interessa alla cosa, centrale di Fiume Santo. Ad ogni modo, mi chiedevo se davvero qui in Sardegna, antica com'è questa terra, ci possano essere resti, anche, di dinosauri. Non sono un esperto e non mi sono mai informato, quindi, non posso rispondermi da me, ma mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu, te ti va di dirmelo.

    P.S.: nel nostro dialetto, che poi in realtà gli studiosi elevano a lingua vera e propria, cioè il sassare, Alghero si chiama proprio l'Aliera.

    Cristian

    RispondiElimina
  3. e no non ne sapevo nulla: due anni fa non ti leggevo ancora... addirittura del permiano, fantastico direi.
    Emiliano

    RispondiElimina
  4. Quel "saurus" mi confonde. Li si chiama così per tradizione e comodità oppure ho capitolo molto male quella storia per cui synapsida è separato da reptilia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'etimologia del nome non va presa alla lettera. Caseidae è in Synapsida, non in Reptilia.

      Elimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -