05 ottobre 2013

All My Spinosaurs Meet Pop-Art

Mentre mi avvio verso Bologna per la conferenza su Tataouinea, vi lascio con questa carrellata di "Spinosauri" demenziali ed alternativi creati da membri di DeviantART ed ispirati dai miei post sulle speculazioni più o meno plausibili relative a questo theropode. 
Perché, se non si fosse capito, questo blog è un'icona pop...

Spinodocus (chi diavolo è "Andrea Kay"?) ispirato dal mio Spinodocus.

Spinodocus vs Spinosaurus litteralis (questa è adorabile!) ispirato dal mio Spinosaurus litteralis.


4 commenti:

  1. In realtà, sono tutte ricostruzioni alquanto conservative...
    http://iririv.deviantart.com/art/Spinosaurus-aegyptiacus-All-Yestered-350679800

    Non è privo di logica, a ben pensarci, ma Spinosaurus era in grado di supinare la mano in quel modo? Credevo che tutti i Teropodi "Carnosauri" (in senso informale, inteso come un fittizio nodo di Tetanurae che comprende Allosauroidea e Megalosauroidea) avessero un polso relativamente limitato quanto a mobilità. Poi è vero che l'arto anteriore di Spinosaurus è sconosciuto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dilettanti che ancora giocano con polsi immaginari...
      Premesso che le "mie" ricostruzioni non mostrano le parti molli, quindi non si sbilanciano sull'aspetto esteriore, se si osserva il rostro milanese di Spinosaurinae, quella "proboscide" non ha alcun fondamento (quindi, più che un "All Yesterdays" è un "All Fantasy" come ho scritto in un recente post), ed è plausibile tanto quanto immaginare Smilodon piumato o trilobiti pelosi.

      Inoltre, ricostruzioni di spinosauri quadrupedi sono vecchie di oltre 40-50 anni: (Esempio, http://3.bp.blogspot.com/-WPsglRvZek0/UBA_29w588I/AAAAAAAAEGg/9LtVaccw0Rc/s1600/Spino.jpg)
      Quindi, come vedi, lo spinosauro più conservativo è quello che hai linkato tu...

      Elimina
  2. Certo, ma quelle ricostruzioni si riferivano a resti fossili inesistenti, erano basati sui disegni superstiti di Stromer e corredati con un cranio inventato. Le ricostruzioni moderne dovrebbero godere di una maggior accuratezza scientifica - vedesi anche per il quadrupedalismo di Baryonyx; oggi disponiamo di qualche fossile in più di quelli che poteva usare come base Caselli ('75). In ogni caso Rodrigo Vega mi sembrava un paleoartista competente, le sue illustrazioni di Austroraptor appaiono (almeno ad uno sguardo profano come il mio) plausibili, per quel che può valere il termine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci sono prove di quadrupedismo nei theropodi. Anzi, tutto concorre a considerarli sempre strettamente bipedi: http://theropoda.blogspot.it/2010/03/theropodi-quadrupedi.html
      Vega è troppo "fantasy" per essere credibile a chi abbia un minimo di background anatomico, in particolare per i dinosauri.
      La "proboscide" su Spinosaurus è del tutto priva di fondamento anatomico. Il rostro di spinosauride milanese manca di qualsiasi supporto scheletrico che possa permettere una qualche appendice di quel tipo. La mera posizione delle narici non ha alcuna attinenza alla presenza di proboscide. Come ho mostrato in passato, la morfologia del cranio milanese è molto simile a quella dei pliosauridi, non certo a quella di un mammifero con proboscide: http://theropoda.blogspot.it/2013/08/pliosauro-mimici.html

      Elimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -