28 ottobre 2012

Cautela sui rachidi ornithomimidi

Nel precedente post sulla scoperta di piumaggio in Ornithomimidae, non mi sono soffermato su una comparazione doverosa. I presunti "rachidi" delle "remiganti" sull'avambraccio dell'esemplare adulto di Ornithomimus potrebbero essere omologhi agli EBFFs di Beipiaosaurus, piuttosto che vere penne remiganti da maniraptoro derivato. In effetti, tale ipotesi è maggiormente congruente con la distribuzione degli EBFFs. Fino a che non saranno evidenti delle penne con rachide e vessillo "derivato", io preferisco questa interpretazione. La ricostruzione delle "penne" negli ornithomimidi adulti che, probabilmente, a breve invaderà il pianeta paleoartistico, potrebbe quindi essere una immagine eccessivamente speculativa.

Bibliografia:
Xu X., Zheng X. & You H., 2009 - A new feather type in a nonavian theropod and the early evolution of feathers. Proc. of the National Academy of Sciences 106: 832-834.
Darla K. Zelenitsky, François Therrien, Gregory M. Erickson, Christopher L. DeBuhr, Yoshitsugu Kobayashi, David A. Eberth, and Frank Hadfield (2012) Feathered Non-Avian Dinosaurs from North America Provide Insight into Wing Origins. Science 338(6106): 510-514.

2 commenti:

  1. Great minds think alike- http://theropoddatabase.blogspot.com/2012/10/did-dromiceiomimus-really-have-long.html

    Congrats on Sauroniops btw.

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -