23 novembre 2010

Benvenuti, HIPPODRACO SCUTODENS e IGUANACOLOSSUS FORTIS (McDonald, Kirkland, DeBlieux, Madsen, Cavin, Milner & Panzarin 2010)!

Ricostruzioni in vivo ed in scala di Iguanacolossus e Hippodraco by Lukas Panzarin (la scala metrica in alto è lunga 1 metro)
Se avete letto il titolo con attenzione, vedrete che c'è un po' di Italia in questi due nuovi ornithopodi nordamericani: il nostro insuperabile Lukas Panzarin è infatti l'autore delle stupende ricostruzioni in vivo dei due animali. Egli è anche tra gli autori dello studio che istituisce questi taxa, pubblicato oggi su PlosOne.
Io ho avuto il priviliegio di vedere in anteprima la ricostruzione di Hippodraco (vedo che i draghi spopolano!), in una versione inedita e "eterodossa", che però ho apprezzato moltissimo (chissà, forse un giorno sarà rivalutata).
Grandissimo Lukas! 

Il Rinascimento Paleontologico Italiano Continua, e Nessuno ci fermerà!

Bibliografia:
McDonald AT, Kirkland JI, DeBlieux DD, Madsen SK, Cavin J, Milner ARC & Panzarin L (2010) New Basal Iguanodonts from the Cedar Mountain Formation of Utah and the Evolution of Thumb-Spiked Dinosaurs. PLoS ONE 5(11): e14075. doi:10.1371/journal.pone.0014075

6 commenti:

  1. Is one of these the high spined iguanodont that's been rumored about for years?

    RispondiElimina
  2. Come grande appassionato di iguanodonti, sono strafelice. E complimenti all'eccellente lavoro di Panzarin! Il migliore. Davvero.

    RispondiElimina
  3. Questo non è solo l'anno delle corna, questo è l'anno degli iguanodonti, con una rivalutazione di più o meno tutti gli esemplari più rappresentativi. Del resto nel genere "iguanodonte" era stato messo di tutto, un tipico "genere spazzatura".

    _Hippodraco_ e _Iguanocolossus_ sono specie nuove o "vecchi" reperti rivalutati?
    Oltre tutto sono nordamericani e il record di iguanodonti dal nord america, se non erro, era piuttosto ridotto.

    Erodoto

    RispondiElimina
  4. Andrew McDonald23/11/10 18:10

    Nick, neither of these animals is the same as the high-spined iguanodont from the Dalton Wells quarry. That animal is under study by Rod Scheetz at BYU.
    Anonymous, both taxa are entirely new and based upon new material.

    My coauthors and I are indeed very fortunate to work with Lukas; his restorations are brilliant.

    RispondiElimina
  5. Nick, I don't know what specimens you're talking about. Maybe, Lukas can answer...
    Erodoto, non ho ancora letto l'articolo nel dettaglio, ma credo siano nuovi esemplari, non rivalutazioni di resti già noti (a parte, mi pare di aver intravisto, "Crichtonsaurus").

    RispondiElimina
  6. Andrew, thank you for the answer. (We commented almost contemporaneoulsy).

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -