22 gennaio 2010

Il cranio di _Condorraptor_ ?


Prossimamente, parlerò del cranio di theropode del Giurassico Medio più completo esistente. Oggi parlo di un esemplare molto più frammentario, ma comunque interessante.
Rauhut (2007) descrive i resti cranici frammentari dal Giurassico Medio dell'Argentina. L'esemplare proviene dalla Formazione Canadon Asfalto, ricca di sauropodi, e che attualmente ha restituito solo due theropodi, i megalosauroidi Piatnitzkysaurus e Condorraptor.
L'esemplare, MPEF 1717, comprende parte del mascellare con denti, nasale e frammenti del palato. Un piccolo femore di tartaruga è associato a questi resti. Le dimensioni del cranio sono riconducibili ad un theropode di taglia medio-grande, ma stime più precise non sono possibili, data la frammentarietà del reperto. L'assenza nei denti e nelle ossa di apomorfie di Ceratosauria e la presenza della finestra mascellare indicano che è un Tetanurae. Tuttavia, aldilà di escludere Spinosauridae, Carcharodontosauridae e Coelurosauria, non è possibile approfondire la posizione filetica di MPEF 1717. Appartiene ad uno dei due theropodi già noti nella Formazione Canadon Asfalto? Si può escludere facilmente Piatnitzkysaurus, dato che si differenzia da MPEF 1717 per la morfologia del mascellare e dei denti. Purtroppo, attualmente non esistono resti cranici di Condorraptor, quindi non è possibile stabilire in modo univoco il suo legame con MPEF 1717. Rauhut (2007), in base a considerazioni paleoecologiche, esclude che possano esistere più di due taxa di taglia comparabile nella Formazione Canadon Asfalto, e quindi attribuisce provvisoriamente MPEF 1717 a Condorraptor. Tuttavia, questa affermazione contrasta con numerose altre Formazioni (nel Giurassico Superiore degli USA, Cretacico Inferiore dell'Inghilterra, e Cretacico medio del Nordafrica) dove coesistono più di due generi di grandi theropodi di taglia comparabile. Pertanto, non ci sono obiezioni alla presenza di tre tetanuri nella Formazione Canadon Asfalto. Inoltre, immesso in Megamatrice, MPEF 1717 risulta un tetanuro basale incertae sedis esterno a Megalosauroidea, quindi, provvisoriamente, non legato a Condorraptor.
Ovviamente, solo nuove scoperte potranno risolvere la questione se MPEF 1717 sia un esemplare Condorraptor.

Ringrazio Oliver Rauhut per avermi inviato il suo articolo.

Bibliografia:
Rauhut O.W.M. 2007 - A fragmentary theropod skull from the Middle Jurassic of Patagonia. Ameghiniana 44:479-483.

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -