04 gennaio 2009

The(ropod) Be(a)st(-footed) of 2008

Il 2008 è stato un anno molto ricco per la paleontologia dei Theropodi, in particolare, nuove scoperte giurassiche e gondwaniane! Ecco quelli che, secondo me, sono gli studi più significativi pubblicati nell’anno appena concluso.

Aerosteon (Sereno et al., 2008). Il più recente allosauroide noto finora, l’unico esistente dopo la crisi Cenomaniano-Turoniana. Inoltre, un teropode con un grado di pneumatizzazione scheletrica talmente spinta da permetterci di mappare con ancora più dettaglio l’evoluzione dei meccanismi di ventilazione nei teropodi.

Albertonykus (Longrich & Currie, 2008). Il primo alvarezsauride nordamericano sufficientemente completo da essere diagnosticabile. Oltre a confermare la presenza degli alvarezsauridi in Nordamerica, lo studio mostra le evidenze a favore di una dieta a base di insetti sociali per questi bizzarri coelurosauri.

Orkoraptor (Novas et al., 2008a). Un nuovo tetanuro, probabilmente un coelurosauro basale di media taglia, dalla fine del Cretacico patagonico: oltre ad essere membro di una linea sconosciuta, che potrebbe avere inattesi legami con altri taxa enigmatici, dimostra un’alta disparità anatomica alla fine del Cretacico gondwaniano.

Austroraptor (Novas et al., 2008b). Un paraviale gigante della fine del Cretacico, con adattamenti piscivori: come per il caso di Orkoraptor, dimostra l’esistenza di un ecosistema ancora poco noto, che non ha nulla da invidiare alle più famose faune laurasiatiche.

Epidexipteryx (Zhang et al., 2008). Un nuovo scansoriopterygidae, un ulteriore tassello per comprendere l’evoluzione dei paraviali e del loro piumaggio.

La revisione di Megalosaurus, Chilantaisaurus e Duriavenator (Benson et al., 2008; Benson & Xu, 2008; Benson, 2008): il primo è stato finalmente diagnosticato (e quindi reso valido, così come i potenziali nomi di clade che derivano da Megalosaurus); il secondo è stato dettagliatamente ridescritto, così da permetterne una migliore classificazione; il terzo deriva dalla revisione di Megalosaurus hesperis, che è risultato non essere particolarmente affine a Megalosaurus, e quindi distinto a livello generico.

Nuovi membri del triumvirato africano: Kryptos e Eocarcharia (Sereno & Brusatte, 2008). Un abelisauride basale ed un carcharodontosauride basale dall’Aptiano-Albiano del Niger riemergono per fare compagnia a Cristatusaurus/Suchomimus, ed espandono la durata del triumvirato africano indietro di una decina di milioni di anni.

Pengornis (Zhou et al., 2008). Questo nuovo aviale ornithothoracino dal Cretacico Inferiore cinese mostra un mix di caratteri ritenuti diagnostici di enantiorniti e euorniti, e dimostra che l’evoluzione degli uccelli è molto più complessa di quello che si pensava. Inoltre, le sue dimensioni, comparabili a quelle di Confuciusornis e Yixianornis, espandono la diversità morfologica ed ecologica degli enantiorniti del Cretacico Inferiore.

Un parente di Megaraptor nel Cretacico Inferiore Australiano (Smith et al., 2008). Qualunque sia la posizione filetica di Megaraptor (carcharodontosauride o spinosauroide), questo nuovo reperto dimostra che la sua stirpe persistette nel sud del Gondwana in contemporanea col triumvirato africano.

Permettetemi una piccola nota di autoreferenza vanitosa (forse non merita di essere comparato agli studi appena citati, ma almeno per me ha un grande valore):

Enantiophoenix (Cau & Arduini, 2008). Il primo avialae mesozoico della Placca Africana: un enantiornite avisauridae Cenomaniano, che probabilmente volò sopra i giganti del Sahara, Spinosaurus, Carcharodontosaurus, Deltadromeus, Bahariasaurus e Sigilmassasaurus, suoi contemporanei.

Bibliografia:

Benson, 2008 - A redescription of 'Megalosaurus' hesperis (Dinosauria, Theropoda) from the Inferior Oolite (Bajocian, Middle Jurassic) of Dorset, United Kingdom. Zootaxa 1931: 57–67.

Benson et al., 2008 - The taxonomic status of Megalosaurus bucklandii (Dinosauria, Theropoda) from the Middle Jurassic of Oxfordshire, UK. Palaeontology, 51, 419–424.

Benson & Xu, 2008 - The anatomy and systematic position of the theropod dinosaur Chilantaisaurus tashuikouensis Hu, 1964 from the Early Cretaceous of Alanshan, People’s Republic of China. Geological Mag. doi:10.1017/S0016756808005475.

Cau & Arduini, 2008 - Enantiophoenix electrophyla gen. et sp. nov. (Aves, Enantiornithes) from the Upper Cretaceous (Cenomanian) of Lebanon and its phylogenetic relationships. Atti Soc. it. Sci. nat. Museo civ. Stor. nat. Milano, 149 (II): 293-324.

Longrich & Currie, 2008 - Albertonykus borealis, a new alvarezsaur (Dinosauria: Theropoda) from the Early Maastrichtian of Alberta, Canada: implications for the systematics and ecology of the Alvarezsauridae. Cretaceous Research, doi:10.1016/j.cretres.2008.07.005

Novas et al., 2008a - Orkoraptor burkei nov. gen. et sp., a large theropod from the Maastrichtian Pari Aike Formation, Southern Patagonia, Argentina. Cretaceous Res. 29, 468–480. (doi:10.1016/ j.cretres.2008.01.001).

Novas et al., 2008b - A bizarre Cretaceous theropod dinosaur from Patagonia and the evolution of Gondwanan dromaeosaurids. Proc. R. Soc. B doi:10.1098/rspb.2008.1554.

Sereno & Brusatte, 2008 - Basal abelisaurid and carcharodontosaurid theropods from the Lower Cretaceous Elrhaz Formation of Niger. Acta Palaeontologica Polonica 53 (1): 15–46.

Sereno et al., 2008 - Evidence for Avian Intrathoracic Air Sacs in a New Predatory Dinosaur from Argentina. PLoS ONE 3(9): e3303. doi:10.1371/journal.pone.0003303.

Smith et al., 2008 - A Megaraptor -like theropod (Dinosauria: Tetanurae) in Australia: support for faunal exchange across eastern and western Gondwana in the Mid-Cretaceous. Proc. R. Soc. B doi:10.1098/rspb.2008.0504.

Zhang et al., 2008 - A bizarre Jurassic maniraptoran from Chuna with elongate ribbon-like feathers. Nature, 455: 1105-1108. doi:10.1038/nature07447.

Zhou et al., 2008 - Insight into diversity, body size and morphological evolution from the largest Early Cretaceous enantiornithine bird. Journal of Anatomy, doi: 10.1111/j.1469-7580.2008.00880.x

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -