22 maggio 2008

Piccole soddisfazioni

Forse sembro eccessivamente duro nelle mie arringhe paleontologiche. Ma è necessario essere sempre rigorosi, sia che il nostro interlocutore sia un giovane appassionato “in erba” o un paleontologo di fama internazionale (ed allo stesso modo, ovviamente, mi aspetto di essere trattato dai miei interlocutori... a questo proposito, mi viene in mente un mio puntiglioso ma necessario revisore californiano...).

Sono stato critico sulla filogenesi di Brusatte & Sereno (2008), perché è il modo giusto di leggere un articolo scientifico: per quanto lo trovi interessante e informativo, non va mai preso come oro colato (idem per le mie parole).

Ieri sera, rileggendolo (sopratutto nella Discussion), ho scoperto che gli autori citano il lavoro di Maganuco et al., 2007, del quale sono secondo autore!

Che emozione... citati da quella sagoma di Paul Sereno! (A questo proposito, egli è stato molto utile e disponibile nel fornirci utili informazioni per un lavoro sui noasauridi che sto preparando con il Maganuco).

Ecco il brano, a pag. 22 dell’articolo di Brusatte & Sereno (2008):

“Whereas it is clear that there was an array of Jurassic tetanurans of some kind on southern continents as early as the Middle Jurassic, these remain poorly documented (e.g. Maganuco et al. 2007).”

Piccole soddisfazioni...

Bibliografia:

Brusatte S.L., & Sereno P.C., 2008 - Phylogeny of Allosauroidea (Dinosauria: Theropoda): comparative analysis and resolution. Journal of Systematic Palaeontology.

Maganuco S., Cau A., Dal Sasso C. & Pasini G. 2007 - Evidence of large theropods from the Middle Jurassic of the Mahajanga Basin,NW Madagascar,with implications for ceratosaurian pedal ungual evolution. Atti della Societ`a Italiana di Scienze Naturale e del Museo CivicoStoria Naturale di Milano 148: 261–271.

4 commenti:

  1. "Forse sembro eccessivamente duro nelle mie arringhe paleontologiche"

    Beh...forse un pochino, ma giusto quanto basta...Non siamo qui per "cazzeggiare". E' necessario mantenere un margine di rigorosità scientifica^^

    RispondiElimina
  2. A mio parere più si è bacchettoni più,ragazzi con la nostra passione possono essere stimolati e imparare maggiormente...ke ben vengano le arringhe!

    RispondiElimina
  3. Fabio scrisse: "Non siamo qui per "cazzeggiare". E' necessario mantenere un margine di rigorosità scientifica"

    Fabio, la tua insostenibile ipotesi su Dilophosaurus cos'era?

    Faccio questa domanda provocatoria proprio per far notare che spesso non tutti si accorgono di sparare cazzate, e credono (felicemente) di essere scientifici...

    Essere appassionati di scienza non significa necessariamente ragionare in maniera scientifica.

    Ora sì che sono bacchettone!
    :-)

    RispondiElimina
  4. Beh...io sono qui per imparare. E se ho una domanda, anche stupida(apparentemente), ben venga^^ "Non siamo qui a cazzeggiare" nel senso che sono qui per migliorarmi...quindi se ho detto cazzate, non significa che abbia sbagliato...almeno nell'intento^^ Di certo non era una mia relazione scientifica, ma solo una curiosità...Direi che può passare...^^

    PS: sì, ora sei bacchettone^^XD

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -