11 settembre 2013

Jurassic World: The Lost Park


*...e tutte le possibili iterazioni ("Jurassic Lost: The World Park", e via dicendo).
Non tutti i miei lettori possono ricordarlo, ma ci fu un tempo, oramai passato, in cui "giurassico" era solamente un aggettivo relativo a concetti di geologia stratigrafica e biologia evoluzionistica, e non, come oggi, anche - e sopratutto - un dispregiativo colloquiale. Circa un ventennio fa, il prematuramente scomparso M. Crichton ha trasformato un oscuro termine della stratigrafia, relativo ad una successione geocronologica (e corrispondente serie cronostratigrafica) in uno dei termini maggiormente abusati degli anni novanta. Ricordo manifestazioni studentesche in cui striscioni di decine di metri inneggiavano contro la riforma del tal ministro giurassico, o contro quei professori, rei - evidentemente - di essere stati rinvenuti in successioni bajociane...
nota: Per motivi che ritengo tanto ottusi quanto deleteri, in geologia si usano i medesimi nomi per definire le sequenze geocronologiche e quelle cronostratigrafiche. Questo fatto, ovviamente, genera solamente confusione e non permette di distinguere il Giurassico, inteso come un insieme di oggetti stratigrafici (strati, rocce) dal Giurassico, inteso come un intervallo di tempo del passato. I due "Giurassici", pur avendo lo stesso nome, sono concetti ed enti ben differenti: anche se risulta ovvio che le rocce giurassiche sono giurassiche come cronologia, non si capisce per quale motivo non si debba usare nomi (anche solo lievemente) differenti per chiamare rocce e momenti del tempo. Ad esempio, usare "Giurassico" per le rocce e "Giuriano" per I momenti, o qualcosa di simile. aiuterebbe molti a non confondere, come invece accade regolarmente, tra rocce e momenti.


PS: tranquilli, questo font lo uso solo per questo post. 
PPS: 
* vs +

10 commenti:

  1. Ora che ci penso è vero. Solitamente io uso dire 'rocce del periodo giurassico', e non 'rocce giurassiche'. Poi un'altra cosa che non sopporto è che la gente sinonimizzi "Giurassico" con "Dinosauro" o "Mesozoico"...

    RispondiElimina
  2. E sbagli, perché il termine corretto è "rocce giurassiche". Una "roccia del periodo giurassico" sarebbe una roccia che era "già" roccia durante il periodo giurassico...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se invece di 'del' avrei usato la preposizione 'dal' il senso della frase sarebbe cambiato o diventato più corretto?

      Elimina
    2. Sarebbe persino più scorretto, dato che "roccia dal giurassico" non ha senso. Primo, perché semmai sarebbe "roccia dal Giurassico", ma le rocce non viaggiano nel tempo. Secondo, fai confusione ulteriore, dato che una cosa è dire "roccia giurassica" ("giurassico", aggettivo della roccia) ed un'altra è dire "roccia del Giurassico" ("Giurassico", nome dell'unità stratigrafica, non certo dell'intervallo di tempo).
      E attento ai condizionali...

      Elimina
    3. *avessi usato... già uso i condizionali al posto dei congiuntivi quando scrivo... comunque ho capito il ragionamento.

      Elimina
  3. Non so se faccio bene a linkarlo (in caso cancella il mio commento), ma vorrei portare alla tua attenzione questa foto, proveniente da una "mostra" attualmente a Torino:

    http://foto.ilsole24ore.com/SoleOnLine5/Cultura/Arte/2013/dinosauri-mostra-torino/img_dinosauri-mostra-torino/Velociraptor_590-490.jpg

    Direi che parla da sola....

    Simone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne vorrà di tempo prima che l'immagine che la gente ha quando pensa a 'Velociraptor' diventi decente...

      Elimina
    2. Oddio! Cos'è, un gremlin? Sopprimetelo, che non soffrà più!

      Tornando al post, non sono così sicuro che JP sia totalmente responsabile per l'uso sconsiderato di 'giurassico': credo che un po' tutto il Novecento, secolo che ha visto la ribalta dei dinosauri nella scienza prima e nella cultura pop poco dopo, sia responsabile di certi cliché; in particolare, ho l'impressione (ma è una mia speculazione, non supportata da prove scientifiche :) ) che il termine usato in quel modo provenga dai meandri degli anni '80 o giù di lì. Non ci dimentichiamo che Billy e il Clonesauro è solo il culmine nonché un nuovo capitolo della dinomania, che esiste da parecchi decenni e si riflette in film, libri, fumetti, album di figurine e chissà quante altre cose... ecco, forse una cosa a cui JP ha dato veramente origine è una moda più recente (ma molto deleteria, specie nelle sue degenerazioni ultime): i documentari in CGI.

      Fabio

      Elimina
    3. Fabio, non so la tua età, quindi non ho idea se puoi ricordarlo, ma ti assicuro per esperienza diretta che la parola "Giurassico" prima del 1992-1993 era in uso puramente nel campo tecnico-scientifico e divulgativo, e gli unici non-scienziati a conoscerla erano gli appassionati di dinosauri (come ero io allora). Esattamente come oggi nessuno al di fuori degli appassionati di geologica e paleontologia conosce le parole Eocene o Gondwana.

      Elimina
  4. jurassic world è previsto per giugno 2015... :-)

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -