12 gennaio 2013

Yulong: Un vero Pollo-raptor!

Olotipo di Yulong mini (Lu et al. in press)

Lu et al. (in press) descrivono una serie di esemplari giovanili di oviraptorosauro dal Cretacico Superiore dell'Henan (Cina) in eccellente stato di preservazione, ed istituiscono un nuovo taxon, Yulong mini. Yulong è diagnosticato dal presentare il margine anterodorsale dell'antorbita e quello posteroventrale della narice esterna allineati orizzontalmente (presente anche in Citipati), un ampio forame nel premascellare, premascellare che non contatta il lacrimale per la presenza di una partecipazione nasale alla finestra antorbitale, parietale lungo quanto il frontale, margine posteriore dell'arco neurale subrettilineo (dovuto alla combinazione di corte postzigapofisi e ampia lamina interpostzigapofiseale) e femore più lungo dell'ileo. 
Sono piuttosto scettico sulla validità di questa diagnosi, dato che tutti gli esemplari di Yulong sono molto immaturi. I caratteri del cranio sono plesiomorfici per gli oviraptoridi e potrebbero essere meramente condizioni giovanili, assumendo che il cranio degli oviraptoridi, come accade in altri theropodi con mandibole robuste e premascellari molto profondi (ad esempio, i tyrannosauridi) abbiano una marcata trasformazione delle proporzioni del cranio dal giovane all'adulto, con quest ultimo che è relativamente più corto a livello del muso. Analogamente, i caratteri postcraniali sono chiaramente influenzati dall'allometria giovanile (le cervicali sono molto corte, e presumo che l'adulto avesse un collo più lungo; così come l'ileo risulta corto per la tipica allometria degli arti posteriori di molti theropodi). Pertanto, ritengo che Yulong, così definito, non sia molto valido, sopratutto considerando che non abbiamo alcuna indicazione sulla morfologia adulta di questo oviraptoride.
Per questo motivo, per evitare di includere un taxon le cui codifiche craniche sono in larga parte ambigue (nel senso che non posso discriminare ciò che è "condizione immatura" da "condizione plesiomorfica"), Yulong è escluso da Megamatrice.
Quando sarà maggiorenne ne riparleremo.
Qualcuno probabilmente noterà che in Megamatrice ci sono altri taxa basati su esemplari immaturi, come Scipionyx e Sciurumimus. Tuttavia, a differenza di Yulong, questi ultimi sono molto ben preservati in buona parte dello scheletro, ed ho quindi potuto codificare per molti più caratteri, mantenendo quelli ambigui come indeterminati. Il cranio olotipico di Scipionyx è chiaramente immaturo, e quindi è semplice escludere quei caratteri direttamente legati a tale immaturità (proporzioni e rapporti dimensionali). Per Yulong, la questione è più complessa, dato che, innanzitutto, il suo postcranio è poco descritto, e, infine, non è chiaro quali caratteri del suo cranio siano effettivamente immaturi e quali plesiomorfici. L'assenza di creste è solo immatura o anche plesiomorfica? L'assenza di contatto tra premascellare e lacrimale persisteva nell'adulto, oppure esso accorciava il muso ed espandeva il premascellare producendo un contatto tra quelle ossa? L'immissione di Yulong senza le dovute cautele potrebbe portare alla base di Oviraptoridae la morfologia immatura di un suo rappresentante derivato.
Nondimeno, aldilà della sua validità tassonomica, gli esemplari di Yulong forniscono per la prima volta una ricca serie di informazioni sulla morfologia giovanile degli oviraptoridi.

Bibliografia:
Junchang Lü, Philip J. Currie, Li Xu, Xingliao Zhang, Hanyong Pu & Songhai Jia (2013) Chicken-sized oviraptorid dinosaurs from central China and their ontogenetic implications. Naturwissenschaften (advance online publication) DOI: 10.1007/s00114-012-1007-0

2 commenti:

  1. Il fatto che gli individui giovani di una specie mantengono caratteristiche di individui adulti di specie
    più basali dello stesso clade può essere espresso con le parole "l'ontogenesi riepiloga la filogenesi"?
    La domanda è "l'ontogenesi riepiloga la filogenesi" è un concetto ancora valido?
    Penso di sì perché negli articoli di Prum la loro ipotesi di evoluzione delle penne mi pare si basi sullo studio
    della formazione delle stesse penne negli embrioni
    Se è ancora valido, si sa qualcosa sui meccanismi? ossia, perché è così?
    Te lo domando perché sto leggendo "La struttura della teoria dell'evoluzione" di Gould e sono arrivato alla
    descrizione delle teorie strutturaliste non darwiniane che si sono basate su questo concetto.

    Ti ringrazio se vorrai rispondere a questa mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dedicai un post a questo tema: http://theropoda.blogspot.it/2012/06/lembrione-di-pollo-non-e-un.html

      Elimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -