10 luglio 2012

Il resto delle nostre vite...


Per coloro che pensassero che i miei ultimi due post siano una visione distopica di un futuro remoto.
Non sono l'unico a pensare che tutto ciò stia già avvenendo, e sarà sempre più rapido, radicale ed esteso.

1 commento:

  1. non ho commentato l´ultimo post, ma ne approfitto ora per una segnalazione a proposito.
    http://www.nature.com/nature/journal/v486/n7401/full/nature11018.html
    Si tratta di una review recente sull´argomento, appara su Nature, nella quale gli autori discutono quel se si sa a proposito di passate "transizioni di stato" ambientale, in particolare con riferimento alla capacitá (che al momento manca) di riconoscere segnali anticipatori di tali transizioni in tempo utile per tentare di prevenire la transizione. Non sono (tanto per cambiare) un esperto dell´argomento, ma ho trovato la discussione chiara e ne consiglio la lettura.
    saluti

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -