26 maggio 2012

Wonderful Dinosaur Life

Vi segnalo un nuovissimo documentario sui dinosauri, che sto apprezzando molto. Me ne sono innamorato subito, e non riesco a staccare gli occhi dalla sua visione. Esso è il risultato dell'uso intelligente e lungimirante delle nuove tecnologie digitali per mostrare a tutti, in modo diretto e senza alcun filtro umano, uno spaccato di vita animale, seguendone gli sviluppi passo dopo passo. Esso ci mostra la vita di un theropode nella sua reale naturalezza.
Niente infantili drammatizzazioni, banali spettacolarizzazioni, solo la bellezza insuperabile della Natura.
Potete vedere questo straordinario documento qui.
Cosa succederà? Non possiamo saperlo: esso è in diretta, sta accadendo proprio ora, dal vivo, in una foresta dell'Europa.
Buona visione, imparerete molto più di quello che avete imparato finora da dinosauri fantasiosi, fittizi e digitali.

Ringrazio Gianmarco Marzo per la segnalazione.

AGGIORNAMENTO: Dopo una breve ricerca posso dire che il protagonista è un falco pescatore, e che la località è una foresta dell'Estonia.
AGGIORNAMENTO DEL 27 MAGGIO: I falchi sono due: questa mattina (alle 08.48 ora del filmato) ho visto il momento in cui i due animali si sono dati il cambio per la cova.

22 commenti:

  1. Spettacolare! Riconosco chiaramente il verso del merlo in lontananza....

    RispondiElimina
  2. E' semplicemente meraviglioso. Spero che le uova si schiudano presto! Veder nascere i pulcini, o vederli tentare i primi voli sarà mozzafiato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O vederli morire. La mortalità in Natura è molto alta, e se, come appare, le immagini non hanno alcun filtro, è probabile che si vedranno eventi molto duri per chi ha una visione romantica della Natura.

      Elimina
  3. Verissimo. Di sicuro non me lo auguro, ma fa parte della vita quotidiana di questi animali magnifici all the same, e specialmente per dei pulcini...
    Comunque, la semplice considerazione riguardante la fugacità delle loro vite, secondo me è spunto di riflessione sulla Natura in un modo che a molte persone è profondamente estraneo. Guardando questi falchi, mi sento più consapevole.

    RispondiElimina
  4. Nella diretta si vede tutto nero . Cosa starà combinando il teropode in questo momento ? Probabilmente ZZZZZZZZ

    Marco

    RispondiElimina
  5. Comunque si tratta di qualcosa di assolutamente meraviglioso e incredibile , la vita di un teropode in diretta QUI su Theropoda . Chissà cosa vedremo domattina....

    Marco

    RispondiElimina
  6. Comunque chi è il genio che ha creato questo "documentario" ? Si tratta di qualcosa di assolutamente meraviglioso e spettacolare , in diretta la vita di un dinosauro QUI su Theropoda.

    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è una pratica abbastanza diffusa tra gli etologi. So che si fa anche con le aquile in Appennino vicino alle mie zone.

      Elimina
  7. Sarà consolante svegliarsi domattina e verificare che i falchi ci sono ancora (se dovessero esserci) :D

    RispondiElimina
  8. veramente bello! Non sembra neanche vero che nei prossimi giorni potremo vedere lo svilupparsi della vita di questi animali. La tecnologia, se usata bene, può davvero essere una cosa fantastica.
    Simone

    RispondiElimina
  9. A proposito, quanto tempo percorre (più o meno) tra un cambio di cova e l'altro?
    Simone

    RispondiElimina
  10. Simone: fra le 17.42 di ieri e adesso io ne ho visti tre. Ma non so quando sia iniziato il "primo turno", e inoltre di notte non vediamo nulla, dunque non saprei dire con precisione...

    RispondiElimina
  11. Aggiornamento delle 10.58 - c'è stato un altro cambio! Credo sia passato un paio d'ore dall'ultimo, questa è già un'indicazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gianmarco. Io aggiungo che alle 17:58 (ora italiana) ho visto il cambio (appena acceso ho visto l'altro esemplare mentre arrivava al nido).
      Simone

      Elimina
    2. Ore 19:30 (Italia). Scambio di cibo e cambio della covata. Mi sa che effettivamente si passano il testimone tra l'ora e mezza e le due ore circa.
      Simone

      Elimina
    3. Rettifico! In una mezz'ora si sono scambiati due volte!
      Simone

      Elimina
    4. Simone, dubito che si possa dire una cosa del genere con soli due pomeriggi di osservazione. Inoltre, non credo che questi animali abbiano un cronometro con cui si danno il cambio come fossero sentinelle di una caserma.
      Probabilmente, si avvicendano in base a fattori casuali come può essere il successo nella caccia: finché uno non ha mangiato, l'altro resta nel nido.
      Alle 20.07 ora italiana c'è stato un cambio di cova, quindi nemmeno a metà del tempo che avevi supposto tu.

      Elimina
    5. Già! Mi sa tanto che sono sceso a conclusioni troppo affrettate :P
      Simone

      Elimina
  12. Suggerisco anche questo, altrettanto interessante:

    http://pontu.eenet.ee/player/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Axel, il tuo link è una registrazione di 2 minuti, non una diretta continua.
      Bello sì, ma non è la stessa cosa.

      Elimina
    2. Hai ragione, chiedo venia, ho notato solo dopo che eran 4 minuti e mezzo di registrazione e non una diretta analoga. Effettivamente questa diretta sulla coppia di Pandion haliaetus rimane su di un altro livello, tant'è che oramai mi ha incollato allo schermo (aspettando il partner, o chissà cos'altro).

      Elimina
  13. Comunque posso dire che mi sono innamorato di questa diretta , si impara di più qui che nelle pessime docu-fiction trasmesse in tv .


    Marco

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -