06 novembre 2011

A new (?) Mongolian Paravian

Prieto-Marquez et al (in press) descrivono i resti frammentari di un theropode da letti mongolici con età comparabile al Cretacico Inferiore dell'Oosh. L'esemplare consta di parte del mascellare, due denti, scapola parziale, omero prossimale, parte dell'ulna, una falange della mano, tibia distale, astragalo e parte del piede.
Gli autori interpretano il fossile come un deinonychosauro basale. Dato che da letti coevi proviene il deinonychosauro Shanag, di dimensioni comparabili, e dato che i due theropodi sono confrontabili solo dal mascellare, gli autori considerano possibile, ma non definitivo, che il nuovo fossile sia attribuibile a Shanag.
Concordo con una simile interpretazione, dato che Megamatrice colloca il nuovo theropode in tricotomia con Mahakala e Shanag alla base di Dromaeosauridae.

Bibliografia:
PRIETO-MA´RQUEZ, A., BOLORTSETSEG M. & HORNER, J.R. iFirst article. A diminutive deinonychosaur (Dinosauria: Theropoda) from the Early Cretaceous of O¨o¨sh (O¨vo¨rkhangai, Mongolia). Alcheringa, 1–20. ISSN 0311-5518.

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -