12 ottobre 2010

Un possibile allosauroide spagnolo?

Pérez Garcia et al. (2010) ri-descrivono i resti frammentari di un femore di theropode dal Cretacico Inferiore spagnolo. I resti originali andarono distrutti in un incendio nel 1932, ma attualmente persistono dei calchi, da cui gli autori hanno potuto ricavare alcune informazioni sulla morfologia del reperto.
La combinazione di caratteri presente è tipica di molti tetanuri basali non-coelurosauri. Gli autori attribuiscono l'esemplare ad un probabile taxon più simile ad Allosaurus rispetto a Baryonyx (quindi, per definizione, ad un allosauroide). Un test preliminare di Megamatrice avvalora questa ipotesi, collocando questo femore in Allosauroidea, con una possibile affiità con la linea metriacanthosauride. Sarà interessante, quando la descrizione completa e dettagliata di Concavenator sarà pubblicata, confrontare questi resti.

Bibliografia:
Pérez García, A., Ortega, F. & Gasulla, J.M. 2010. Revisión histórica y sistemática del primer hallazgo de tetanuros basales (Theropoda) del Cretácico Inferior de Morella (Castellón) [Historic and systematic review of the first discovery of basal tetanurans (Theropoda) from the Lower Cretaceous of Morella (Castellón)]. Geogaceta, 47[for 2009], 21-24.

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -