18 aprile 2010

Billy e il Clonesauro: Guida Paleontologica ad una visione consapevole- BONUS TRACK

Lo so. Avevo promesso di chiudere con quella serie di post su certi film. Ma poi, mi sono imbattuto in questa immagine e non ho resistito a farne una vignetta.
Qual'è il motivo per il quale lo "Spinosaurus" del terzo film su Billy & il Clonesauro è così odiato dai fan della serie? Anche se per la maggioranza dei Billy&Clonefans lo è per una bizzarra motivazione sentimentale, dovuta ad una comica scena di wrestling ipertrofico conclusa tragicamente ai danni del loro beniamino celurosauro, spero che almeno una ridotta minoranza lo odi per la sua palese bruttezza, derivante da una sgraziata serie di scorrettezze anatomiche.
La causa di tale scorrettezza/bruttezza è ovvia: a differenza degli altri animali della serie, basati su taxa noti da scheletri praticamente completi, lo "spinosauro" del film è basato su un animale praticamente sconosciuto nella sua anatomia (ricordo che nel 2000-2001 le uniche pubblicazioni note di resti di Spinosaurus erano le originali di Stromer di 65 e 85 anni prima, e che i resti fossili erano andati distrutti nel 1944) e "creato" in modo molto speculativo traendo le parti mancanti dell'animale da altri taxa (come Baryonyx/Suchomimus) senza però applicare la ben che minima forma di inferenza filogenetica rigorosa. Il risultato fu un animale sgraziato, fasullo e poco credibile (almeno per chi ha un occhio avezzo alle forme dei theropodi veri) avente metà del cranio copiato da Tyrannosaurus e metà da un baryonychino, arti anteriori che non hanno alcuna proporzione e postura da theropode, bensì da orso-scimmia, e zampe posteriori ancora più sproporzionate di quelle del già scorretto Tyrannosauro dei primi due film...

Ok, ora ho veramente chiuso.

Nessun commento:

Posta un commento

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -