27 maggio 2009

Una nuova pista di 5 theropodi dimostra chiaramente che erano cacciatori in branco...

Sono sempre stato scettico verso le interpretazioni delle piste fossili di theropodi. Ritenevo che fosse molto debole qualsiasi modello di comportamento basato su piste di dinosauri. In particolare, non mi ha mai convinto l’ipotesi che vede le serie di due, tre, o anche più orme di theropodi, chiaramente allineate e parallele, come prova di un comportamento sociale, probabilmente di caccia sociale.

Mi devo ricredere. Oggi, finalmente, una prova schiacciante! Una pista di orme di 5 theropodi, che dimostra senza dubbio che essi erano un gruppo di efficienti predatori, tutti assieme coalizzati nella cattura della loro preda. Essi seguirono una pista, lungo una spiaggia, diretti verso la loro preda...

La prova potete vederla qui.

Morale della favola: l’apparenza inganna. ;-)

6 commenti:

  1. Divertente XD ! Comunque, non sono mai stao un grande sostenitore della caccia in gruppo dei grandi teropodi, specie Tyrannosaurus.
    Volevo fare una domanda: è possibile che vi siano prove fossili che indichino un comportamento sociale ?

    RispondiElimina
  2. "è possibile che vi siano prove fossili che indichino un comportamento sociale ?"

    GRANDE! Probabilmente questa è la domanda più intelligente che abbia sentito in questa serie di discussioni sull'etologia dei dinosauri!

    Prima ancora di fare speculazioni gratuite sul comportamento dei dinosauri, dovremmo tutti chiederci: "un comportamemto sociale lascia tracce fossili?". E se sì, quali comportamenti? Come?
    Alcuni comportamenti hanno lasciato tracce (mi vengono in mente: cure parentali, migrazioni gregarie e colonie di nidificazione), e quindi ha senso discuterne, perché abbiamo prove su cui fare esperimenti e analisi. Al contrario, altri comportamemti, tra cui la caccia sociale, mi paiono alquanto improbabili da rinvenire nei fossili. Ciò non significa che non siano mai accaduti, ma solo che, in paleontologia, è praticamente impossibile che tale comportamento lasci tracce, e quindi è aldilà della verifica scientifica. Ad esempio, come distinguere tra loro un'aggregazione causale (fossili accumulati da un'alluvione), una egoistica (come gli avvoltoi su una carcassa) e un branco di cacciatori, sulla base solamente dei fossili? Probabilemnte è impossibile. La tua domanda, purtroppo, pare non entrare nella testa di molti, convinti che sia sufficiente la plausibilità per giustificare l'esistenza.

    RispondiElimina
  3. non per fare il precisino ne l'offeso..ma è la stessa domanda che avevo fatta io.. ed è stata definita filosofica..

    RispondiElimina
  4. Se le prove di caccia sociale è impossibile che si fossilizzino, allora non si può affermare ne che i teropodi fossero cacciatori di gruppo ne che non lo fossero, dato che PER DEFINIZIONE non posson esister prove
    Cioè, ha senso dire "non lo sapremo mai" piuttosto che "non cacciavan in gruppo". Quest'ultima frase avrebbe senso solo se le prove fossero POSSIBILI, e se non arrivan è perché sarebbe perchè non eran cacciatori di gruppo, invece non arrivan perché non posson arrivare, quindi siamo nel dubbio eterno
    Spero che si capisca il post, e difficile spiegarsi con la tastiera ^^
    PS
    Di questo che ne dici andrea?
    1 pista di orme dromeosauridi di uguale taglia (dunque della stessa età )grandi come Achillobator che camminan a passo lento su 1 percorso di costa. Sicuramente non stavan cacciando, ma almeno riuscivan a "sopportarsi a vicenda" e a far belle passeggiate
    http://www.springerlink.com/content/v1u455854212404r/

    RispondiElimina
  5. Caro mcasti, se proprio vogliamo essere pignoli fino all'osso (ma non tiriamola per le lunghe, perché detesto le discussioni infinite del tipo "tu hai detto x, ma io intendevo y"...)
    la tua domanda era:
    "quindi escludi totalmente la possibilità di una vita "socialmente utile" da parte dei teropodi sia grandi che piccoli?"
    è filosofica, in quanto mi chiede un'opinione generale sul mesozoico, impossibile da testare. Non chiedi se e come esisterebbero prove.
    la domanda di DinosaursT-rex130, invece, era:
    "è possibile che vi siano prove fossili che indichino un comportamento sociale ?" Si sposta dall'esistenza teorica del comportamento passato alla possibilità attuale del rinvenimento di tracce fossili di quel comportamento, e quindi è più scientifica, perché si chiede se possono esistere prove e se possono essere scoperte.
    Fabrizio, il tuo ragionamento è un po' contorto... ma non importa, penso di aver afferrato il senso.
    Per quel che riguarda la pista che dici tu, penso ti riferisci alla pista didattila cinese descritta lo scorso anno, che fu oggetto di un mio post: http://theropoda.blogspot.com/2008/03/dromaeopodus-shandongensis-li-lockley.html

    RispondiElimina
  6. Grazie mille per il link... certo che ci son cose che non sapevo
    Scusa se posto tanti msg di risposta, ma mi piace far sapere che ci sono e che non mi son dimenticato della risposta altrui

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -