23 aprile 2009

Xiongguanlong, ovvero, il trionfo del pessimo giornalismo paleontologico... e dei suoi estimatori

Questo post è polemico... forse, sarebbe più consono per Ultrazionale.
Eccomi, per includermi alla serie di link che aggiungerete nelle vostre ennesime futili-inutili discussioni su "T-Rex" (che non si scrive così, ma finite sempre per scriverlo così, invece che "T. rex"). In fondo, è di questo che volete parlare.
La velocità quasi fotonica con la quale le informazioni sono diffuse in rete fa sì che la divulgazione di nuove informazioni sia una vera e propria gara contro il tempo. Più tardi si parte, peggio si diffonderà la propria voce. Se davvero siete interessati a esprimervi su una nuova scoperta, dovete produrre il vostro articolo/post nel più breve tempo possibile, prima che la marea inesorabile delle voci vi sommerga, relegandovi all'anonimato del già noto. Inevitabilmente, infatti, una nuova scoperta si diffonde e si amplifica, e ciò è tanto più rapido quanto più ampia è la popolazione di interessati. Purtroppo, ciò ha come conseguenza il trionfo del banale, del grossolano, dell'impreciso e del falso. Dato che è molto più facile e rapido fare "copia e incolla" di una notizia, spesso di seconda mano, senza nemmeno aver letto la fonte originale, ne deriva che le poche versioni approfondite e dettagliate rischiano l'oblio e l'indifferenza ancor prima di essere nate. Ciò è ovvio, dato che per produrre un post approfondito su un nuovo studio è obbligatorio, necessario e doveroso basarsi sulla fonte diretta, cercandola e studiandola nel dettaglio. E se questa fonte diretta è un articolo scientifico, tecnico, corredato da dati che occorre analizzare e elaborare, capite che il tempo necessario per produrre un buon articolo si dilaterà, a tutto vantaggio delle versioni mediocri e grossolane.
Non siete convinti?
Ho fatto una veloce ricerca in rete: solo nei siti italiani (anche di testate giornalistiche nazionali) ho riletto la stessa identica pagina, ricopiata meccanicamente, copiata e incollata senza nemmeno una modifica che distinguesse una versione da un'altra concorrente. Questo è il giornalismo scientifico? L'omologazione delle copie, spesso mediocri e imprecise?
Se leggete in rete le varie versioni della recentissima pubblicazione di Xiongguanlong, vedrete che è riassumibile nella seguente favoletta, immutata in decine di pagine gemelle:
"L'antenato del T-rex è stato scoperto in Cina. Questo dinosauro è l'anello di congiunzione tra il Tirannosauro (sic) e i suoi antenati più piccoli. In alcune caratteristiche era però simile ai grandi tirannosauri".

Perché è una favola? Semplicemente perché un animale non può essere descritto in funzione di qualcosa che esisterà decine di milioni di anni dopo di lui! Sopratutto perché esso non è l'anello di congiunzione tra animali vissuti quindici milioni di anni prima e altri vissuti quaranta milioni di anni dopo! Xiongguanlong NON è l'antenato di alcuna specie già descritta. La sua palese natura apomorfica lo esclude esplicitamente, la sua collocazione temporale lo rende impossibile: i vuoti temporali, in parte colmati, restano pur sempre incolmabili.
Ogni nuovo theropode è un tassello di un mosaico gigantesco ed ancora quasi vuoto, non un anello di una corta catenina in fase di completamento. Le complesse ramificazioni del clade chiamato Tyrannosauroidea NON FORMANO una sequenza lineare, una linea semplicistica che parte da un piccolo celurosauro del Giurassico e termina con una serie di tappe univoche nel "mitologico" Tyrannosauro della Fine del Mesozoico.
La presenza di evidenti somiglianze dettate dalla comune parentela non implica che un nuovo animale debba essere una tappa verso qualcosa che non esisteva (ancora) ai suoi tempi. Forse che l'esistenza di Xiongguanlong nella Cina di 110 milioni di anni fa è stata plasmata e condizionata da ciò che sarebbe accaduto in un remotissimo futuro in Nordamerica? Se pensate che sia così, allora dovete iniziare a valutare la vostra esistenza in funzione di qualche babbuino che nascerà tra 30 milioni di anni. Oppure nel vostro caso non vale? Voi siete speciali? Siete come il T-Rex?

Xiongguanlong è un nuovo tyrannosauroide, molto interessante per le sue apomorfie, e, come tutti i theropodi, per ciò che può dirci del Mesozoico.
Ovviamente, tutto questo è irrilevante per l'ignorante schiera dei copia-incollatori della rete, i quali non leggono nemmeno ciò che selezionano col tasto sinistro del mouse. A loro, tutta la natura di Xiongguanlong è totalmente indifferente. A loro interessa solo il loro caro, mitico ed inutile T-Rex, al quale immolare tutto ciò che sia lontanamente associabile.

Pertanto, se siete in attesa di sapere da me qualcosa di concreto su questo nuovo, interessantissimo tyrannosauroide, sulla sua morfologia, sulle informazioni che aggiunge all'evoluzione di Tyrannosauroidea (l'intero albero, e non solo il ramoscello più famoso e blasonato vissuto nella Formazione di Hell Creek), datemi tempo, per raccogliere ed elaborare i dati. Oppure clikkate altrove, o cercatevi i dati originali, direttamente!

Oggi mi andava di essere polemico...

PS: PER LEGGERE IL VERO POST SU XIONGGUANLONG, CLIKKATE SUL TITOLO DEL POST!

3 commenti:

  1. Big Al/Fabrizio23/4/09 02:52

    Ah ah ah t adoro andrea!!! XD
    Eccellentissimo post, mi fa crepar dalle risate il fatto di come il giornalismo cerchi sempre di associare le cose nuove con il mitico, l'insuperabile (in questo caso il T. rex), e alla fine ogni volta che c'è 1 nuova scoperta sui dinosauri (o su tutta la preistoria), sempre la si ridicolizza col sensazionalismo (come kryostega, battezzato l'anello mancante tra salamandre e coccodrilli... XD)
    Riassumendo il tuo pensiero, meglio la gallina domani dell'uovo oggi!
    Tutte queste cagate dei giornali (pure national geographic) non gliene frega un fico secco di far conoscer l'organismo x ciò che era realmente, ma solo vendere, e così pur di farlo si metton anche a inventare le cose
    Per es
    Kryostega (anello mancante salamandre-coccodrilli)
    Tyrannosaurus rex (il più grande, ho letto che si nutriva di carne umana!)
    Spinosaurus-sto schifo si commenta da solo
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2006/02_Febbraio/23/dinoasauro.shtml
    Dunkleosteus-no comment
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2006/11_Novembre/29/mostromarino.shtml
    (PS su 1 giornale di milano c'era scritto che il dunkleosteus era lungo 25 m!)
    Tianyulong-mezzo decente
    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_marzo_19/dinosauro_piumato_749d82ba-147b-11de-9dd5-00144f02aabc.shtml
    Mapusaurus- -_-
    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2006/04_Aprile/18/dinosauri.shtml
    Pliosauroide
    http://archiviostorico.corriere.it/2003/gennaio/05/Messico_fossile_marino_del_rettile_co_0_0301051301.shtml
    Povero rex, vien sempre usato come unità di misura per valutare gli altri... XD Sempre a dire "+ grande del rex, + veloce del rex, più cattivo, + grosso, ecc..."
    Come dicevi giustamente nel post su G. carolinii, alla gente interessa solo la taglia, il peso, la forza, quasi come se fossero solo inutili mostri da combattimento (jurassic fight club, e cose simili... bleah!)
    Non mi dimenticherò mai la spiegazione che dasti per questo modo di ragionar della gente:
    PARANOIA FALLICA

    RispondiElimina
  2. Andrea, non posso che farti dei complimenti inimmaginabili! Finalmente qualcuno che dice per filo e per segno come le cose stanno, alleluja! Sia lodato il cielo!
    Forse ti so osannando un po' troppo, però è la pura verità...
    Aspetto con ansia un tuo post riguardante Xiongguanlong e sul nuovo ornitomimosauro super-size Beishanlong (cacchio, 'sti nomi cinesi, così suggestivi eppure mi incasinano ogni volta...)

    RispondiElimina
  3. Esatto. Non posso bche non concordare. Mi pare che una cosa del genere venne affermata persino su Guanlong wucaii e Dilong paradoxus. "Scoperto l'antenato del T-rex" dicevano tutti, senza nemmeno pensare a ciò che scrivevano. In questo mondo non importa più a nessuno della scienza, importa siolo del maledetto, inutile gossip....

    RispondiElimina

ATTENZIONE:
- COMMENTI OFFENSIVI, VOLGARI O SPAM SARANNO ELIMINATI. -
- I COMMENTI ANONIMI O PRIVI DI FIRMA SARANNO ELIMINATI. -